Porta Elisa News

Meucci: "Girare subito pagina"

domenica, 12 gennaio 2020, 16:45

Matteo Meucci rosica, lo dice lui stesso, è una sconfitta che non ci voleva: "Quando si perdono queste gare c'è rammarico: non meritavamo di vincere ma nemmeno di perdere. La prestazione è stata fatta, ma dovevamo sfruttare meglio le occasioni. Gira perdere ma dobbiamo stare sul pezzo. Gli infortuni? Può avere influito ma giochiamo a pallone e gli infortuni ci sono, sul gol potevo far meglio lo rivedremo martedì. Il cambio del modulo era per spingere e mettere palle in mezzo, non abbiamo avuto grandi occasioni e più passa il tempo e più dovevamo concedere qualcosa a loro. Oggi ci è mancato l'ultimo passaggio. Presto per guardare gli altri: dobbiamo pensare a noi stessi, poi più avanti vedremo la classifica. Certo che fa rosicare sapere che hanno perso anche le altre. Da martedì testa subito a Forte dei Marmi".

In sala stampa anche Michel Cruciani: "Sono più nervoso che lucido ma da un certo punto di vista prima o poi doveva arrivare una sconfitta. Cerco di vederla così, ma spiace perché perdere non è mai bello, anche se oggi abbiamo creato poco. Fatto forse meglio la fase di costruzione che quella di finalizzazione, serve più cattiveria. il mio futuro? Mi fa piacere che si interessino a me, ma qui sto bene e spero di restare a lungo qui. Il campionato? E' presto per dire chi se lo giocherà e poi a maggior ragione contro di noi mettono sempre qualcosa in più"



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:05

Lici a parte, Ligorio in gruppo

Prime prove di mister Monaco in vista della gara interna contro il Ghiviborgo che dovrà sostituire Benassi squalificato. Per dirigere il settore giovanile rossonero crescono le quotazioni diMassimo Valienzi ex diesse del Castelnuovo fino allo scorso anno


mercoledì, 22 gennaio 2020, 12:02

Secondo fallimento, tutti assolti

Il tribunale di Lucca ha assolto da ogni addebito per le accuse di bancarotta gli ex amministratori Fabio Biagioni, Marco Valentini, Paolo Giovannini, Giuseppe Bulleri Vladimiro Covilli Faggioli, nominato liquidatore del club. Quest'ultimo, condannato a due anni per la distrazione del marchio



mercoledì, 22 gennaio 2020, 08:33

Lucchese, il mercato non è chiuso

Due i profili per rinforzare la rosa: un esterno, magari prendendo un 2001 che possa sostituire Bartolomei, anche se in quel ruolo c'è anche Pardini oppure un nuovo nome a centrocampo, visto che proprio in quel ruolo la Lucchese aveva messo gli occhi su Remedi, che poi si è accasato...


martedì, 21 gennaio 2020, 18:25

Meucci ce la fa per il Ghiviborgo

La squadra ha ripreso la preparazione in vista della gara contro gli uomini di mister Lavezzini: il centrocampista, che non si è allenato per precauzione, sarà disponibile per domenica, mentre Ligorio è rientrato in gruppo