Porta Elisa News

Mister Didu: "I miei hanno dato l'anima"

domenica, 12 gennaio 2020, 16:59

Il trainer dei piemontesi Marco Didu è ovviamente soddisfatto del risultato di oggi:"Credo che la squadra abbia fatto una prestazione importante con un modulo che utilizzavamo per la prima volta. Avevamo preparato la partita per fermare gli esterni della Lucchese che sono molto bravi e veloci, la squadra ha fatto bene la fase difensiva e abbiamo saputo sfruttare bene le occasioni che abbiamo avuto, nel secondo tempo avremmo anche potuto raddoppiare. Oggi finalmente abbiamo avuto anche un po' di fortuna, gli episodi sono stati dalla nostra parte, una punizione come quella di Cruciani di solito la raccogli in porta".

"La vostra è una squadra molto giovane, abbiamo una media età molto bassa e dobbiamo lavorare molto sulla mentalità, partite come quella di oggi sono difficili ma stimolanti. Faccio i complimenti a miei che hanno dato l'anima, oggi la nostra arma doveva essere l'intensità e hanno lottato su ogni pallone contro giocatori di alto livello. E' un campionato strano e molto difficile, alcune squadre giocano un buon calcio ma non arriveranno a vincere, Lucchese Prato e Casale hanno giocatori più esperti e cinici e saranno loro a lottare per la vittoria".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:05

Lici a parte, Ligorio in gruppo

Prime prove di mister Monaco in vista della gara interna contro il Ghiviborgo che dovrà sostituire Benassi squalificato. Per dirigere il settore giovanile rossonero crescono le quotazioni diMassimo Valienzi ex diesse del Castelnuovo fino allo scorso anno


mercoledì, 22 gennaio 2020, 12:02

Secondo fallimento, tutti assolti

Il tribunale di Lucca ha assolto da ogni addebito per le accuse di bancarotta gli ex amministratori Fabio Biagioni, Marco Valentini, Paolo Giovannini, Giuseppe Bulleri Vladimiro Covilli Faggioli, nominato liquidatore del club. Quest'ultimo, condannato a due anni per la distrazione del marchio



mercoledì, 22 gennaio 2020, 08:33

Lucchese, il mercato non è chiuso

Due i profili per rinforzare la rosa: un esterno, magari prendendo un 2001 che possa sostituire Bartolomei, anche se in quel ruolo c'è anche Pardini oppure un nuovo nome a centrocampo, visto che proprio in quel ruolo la Lucchese aveva messo gli occhi su Remedi, che poi si è accasato...


martedì, 21 gennaio 2020, 18:25

Meucci ce la fa per il Ghiviborgo

La squadra ha ripreso la preparazione in vista della gara contro gli uomini di mister Lavezzini: il centrocampista, che non si è allenato per precauzione, sarà disponibile per domenica, mentre Ligorio è rientrato in gruppo