Porta Elisa News

Mister Didu: "I miei hanno dato l'anima"

domenica, 12 gennaio 2020, 16:59

Il trainer dei piemontesi Marco Didu è ovviamente soddisfatto del risultato di oggi:"Credo che la squadra abbia fatto una prestazione importante con un modulo che utilizzavamo per la prima volta. Avevamo preparato la partita per fermare gli esterni della Lucchese che sono molto bravi e veloci, la squadra ha fatto bene la fase difensiva e abbiamo saputo sfruttare bene le occasioni che abbiamo avuto, nel secondo tempo avremmo anche potuto raddoppiare. Oggi finalmente abbiamo avuto anche un po' di fortuna, gli episodi sono stati dalla nostra parte, una punizione come quella di Cruciani di solito la raccogli in porta".

"La vostra è una squadra molto giovane, abbiamo una media età molto bassa e dobbiamo lavorare molto sulla mentalità, partite come quella di oggi sono difficili ma stimolanti. Faccio i complimenti a miei che hanno dato l'anima, oggi la nostra arma doveva essere l'intensità e hanno lottato su ogni pallone contro giocatori di alto livello. E' un campionato strano e molto difficile, alcune squadre giocano un buon calcio ma non arriveranno a vincere, Lucchese Prato e Casale hanno giocatori più esperti e cinici e saranno loro a lottare per la vittoria".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 13 agosto 2020, 19:18

Due nuovi acquisti per la Lucchese: ecco Scalzi e Panariello

Due nuovi arrivi in casa rossonera: sono Filippo Scalzi, esterno di attacco che la scorsa stagione era nella Sanremese, e Aniello Panariello, difensore svincolatosi dalla Paganese. Scalzi: "Impressionato dai tifosi rossoneri a Sanremo". Panariello: "La Lucchese ora sta nella categoria che merita e trovare l'accordo con il direttore è stato...


giovedì, 13 agosto 2020, 18:42

Deoma: "Scalzi e Panariello due acquisti importanti"

Il diesse molto soddisfatto dei due nuovi arrivi: "Abbiamo un paio di trattative di una certa caratura che dovremo valutare bene. La strategia della Lucchese è di non riempire la lista dei 22, ci sono tante squadre bloccate sul mercato, ci vuole pazienza".



mercoledì, 12 agosto 2020, 17:53

Ufficiale: Convitto è un giocatore della Lucchese

Il neo acquisto classe 1996 ha sottoscritto un biennale: "Sarei voluto venire già a dicembre ma il Licata non mi ha fatto andare. Volevo fare una esperienza lontano dalla Sicilia e ho scelto Lucca"


martedì, 11 agosto 2020, 19:24

Una stagione che nasce tra mille incertezze

Quali restrizioni avrà e quando potremo ritornare a vedere un pallone che rotola sui campi di calcio? La Lucchese dovrebbe cominciare ad allenarsi la prossima settimana con allenamenti individuali dato che dovrà fare una serie di tre tamponi e poi, dal 25, Monaco potrà avere tutto il gruppo a disposizione