Porta Elisa News

Permessi auto, cambiano le date per i rinnovi

venerdì, 13 marzo 2020, 15:44

È stata firmata in mattinata l’ordinanza urgente che da oggi venerdì 13 marzo fino al 3 aprile rende accessibile a tutti la Zona a traffico limitato. Anche se i varchi elettronici sono rimasti accesi nella mattinata, l’ordinanza è valida dalla mezzanotte e non verranno elevate quindi sanzioni. Sempre da questa mattina e fino al 3 aprile tutti i parcheggi a pagamento sono gratuiti. Oltre a dare modo alle persone in difficoltà di raggiungere più comodamente il domicilio, l’apertura della ZTL si è resa necessaria anche per evitare affollamento per il rinnovo permessi agli sportelli dell’ufficio di Metro srl che resta chiuso e riaprirà venerdì 3 aprile.

Sono pertanto sospesi e rinviati anche i termini per il rinnovo dei permessi di accesso al centro storico: quelli di categoria DA (artigiani) e DM (ambulanti) che avrebbero dovuto essere aggiornati dal 1° marzo al fino al 30 aprile potranno essere rinnovati dal 3 aprile fino al 31 maggio. I permessi categoria A2 (secondo permesso residenti), A3 (dimoranti/domiciliati), A5 (garage residenti), N (garage non residenti), O (assistenza anziani), I (agenzie funebri), R (organi di stampa), cat. H (medici) che erano in scadenza dal 1° marzo al 30 giugno potranno essere rinnovati dal 3 aprile fino al 31 luglio. Per i permessi categoria T resta settembre come data per il rinnovo.

La Polizia Municipale nella giornata di martedì è stata impegnata in una serie di controlli per verificare l’applicazione delle norme emanate dal Governo per l’emergenza coronavirus. Le verifiche sugli spostamenti dei veicoli si sono svolte in viale Luporini, viale Giusti via Sarzanese, via Ludovica e variante di Ponte a Moriano. Controllati anche pedoni, esercizi alimentari di vicinato, tre punti vendita di media distribuzione, una struttura recettiva turistica. Altre verifiche si sono svolte nel pomeriggio in viale Europa e a trentadue locali. Tutti i fermati e i locali visitati sono stati trovati in regola confermando il generale rispetto delle norme. Una autovettura dotata di altoparlanti è stata utilizzata anche ieri per informare la popolazione.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 26 maggio 2020, 08:56

Monaco: "La mia priorità è rimanere a Lucca e vincere con questa maglia"

Il tecnico rossonero attende a festeggiare e accenna al suo futuro: "Aspettiamo la ratifica del consiglio federale, mi sarebbe piaciuto ottenere la promozione sul campo e festeggiare con i tifosi ma purtroppo questa emergenza non ce lo ha permesso. Nessun problema a sposare la politica dei giovani per il futuro"


lunedì, 25 maggio 2020, 19:54

Mascherine rossonere, partenza con il botto

Vendute in appena tre ore oltre 1000 mascherine rossonere anti Covid-19. Un grande successo, al di là delle più rosee aspettative della Lucchese e che testimonia l'entusiasmo della città verso la squadra protagonista di una stagione esemplare conclusa con la promozione in C



lunedì, 25 maggio 2020, 18:47

Targa per la Lucchese: gli anni passano, per ora solo chiacchiere

Dopo cinque anni di chiacchiere ancora nessuna targa per celebrare il luogo che ha visto nascere la Lucchese: il sindaco Tambellini cinque anni presenziò all'apposizione di una targa in cartone, oggi di una corona: che fine ha fatto la deliberazione comunale che circa un anno fa chiedeva di apporre un...


lunedì, 25 maggio 2020, 08:08

Serie C, quale futuro?

Futuro avvolto nelle nebbie per la Serie C, che potrebbe essere stravolta dalla riforma dei campionati. Il numero delle squadre professionistiche di A, B, e C, decisamente elevato potrebbe portare a una drastica svolta. Se ne parla da settimamane, anche se da più parti si ipotizzano cambiamenti eventualmente dalla stagione...