Porta Elisa News

Mercato, Lucchese vicina a Convitto

martedì, 19 maggio 2020, 12:33

di diego checchi

Primi rumors di mercato anche per la Lucchese che è attiva anche sul fronte dei possibili rinnovi. La società rossonera sembra essere vicina all'attaccante del Licata, Roberto Convitto. Il giocatore classe 1996 è adatto a ricoprire il ruolo di esterno nel 4-2-3-1 di Monaco o la seconda punta nel caso ci fosse bisogno.

Convitto ha realizzato 10 reti e 3 assist nel campionato in corso che ormai si chiuderà per l'emergenza covid. Si parla già di un possibile accordo tra la Lucchese e il giocatore. La cosa certa è che Deoma stravede per lui e chissà che Convitto possa essere il primo acquisto della Lucchese 2020/2021. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 25 maggio 2020, 19:54

Mascherine rossonere, partenza con il botto

Vendute in appena tre ore oltre 1000 mascherine rossonere anti Covid-19. Un grande successo, al di là delle più rosee aspettative della Lucchese e che testimonia l'entusiasmo della città verso la squadra protagonista di una stagione esemplare conclusa con la promozione in C


lunedì, 25 maggio 2020, 18:47

Targa per la Lucchese: gli anni passano, per ora solo chiacchiere

Dopo cinque anni di chiacchiere ancora nessuna targa per celebrare il luogo che ha visto nascere la Lucchese: il sindaco Tambellini cinque anni presenziò all'apposizione di una targa in cartone, oggi di una corona: che fine ha fatto la deliberazione comunale che circa un anno fa chiedeva di apporre un...



lunedì, 25 maggio 2020, 08:08

Serie C, quale futuro?

Futuro avvolto nelle nebbie per la Serie C, che potrebbe essere stravolta dalla riforma dei campionati. Il numero delle squadre professionistiche di A, B, e C, decisamente elevato potrebbe portare a una drastica svolta. Se ne parla da settimamane, anche se da più parti si ipotizzano cambiamenti eventualmente dalla stagione...


domenica, 24 maggio 2020, 08:54

Russo: "Lucca deve puntare su giovani talenti da far emergere"

Il presidente rossonero guarda al futuro: "Lucca deve diventare un posto dove i calciatori vengono lanciati verso i palcoscenici più importanti, ma stiamo sviluppando un progetto perché anche la Lucchese stessa ci arrivi. Oore a Monaco per il lavoro svolto"