Porta Elisa News

Mercato, Convitto e Civilleri vicini alla Lucchese

lunedì, 15 giugno 2020, 19:23

di diego checchi

Roberto Convitto, attaccante esterno classe '96, e Marco Civilleri,  punta centrale classe '91, potrebbero passare a breve dai gialloblù siciliani del Licata ai rossoneri. Come già anticipato da Gazzetta Lucchese negli scorsi giorni, Convitto (nella foto), in doppia cifra nell'ultimo campionato dilettantistico prima dell'interruzione, ha un accordo di massima con la Lucchese, nonostante il grande interesse del Trento.

Civilleri, invece, potrebbe ritrovare i professionisti dopo quattro anni dall'ultima esperienza al Tuttocuoio. Punta centrale, forte fisicamente ha tutte le qualità per ritrovarsi fra i professionisti dopo qualche anno nel purgatorio dei dilettanti. E' chiaro che Civilleri sarebbe la classica scommessa che Deoma vorrebbe vincere, mentre Convitto è un giocatore dalle importanti qualità, abile nell'uno contro uno, che può fare sia l'esterno che la seconda punta. Questi potrebbero essere i primi due acquisti che il diesse rossonero porterebbe a Lucca. Staremo a vedere che quelle che adesso sono trattative si potranno trasformare in ufficialità.  



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 7 luglio 2020, 20:09

Mercato, la Lucchese cerca Amore

La Lucchese sembra essere puntare al centrocampista Michelangelo Amore che quest'anno si è messo in luce con la maglia del Fiorenzuola nel campionato di Serie D con 20 presenze e 5 gol, ma da Livorno si parla di un interessamento anche di alcuni giocatori labronici


lunedì, 6 luglio 2020, 19:15

Vichi: "Chiederemo di iscriverci giocando al Porta Elisa con una deroga"

L'amministratore delegato rossonero fa il punto sullo stadio e l'iscrizione alla Serie C: "Fatto passi in avanti, a breve un sopralluogo della commissione di vigilanza. Chiederemo in deroga l'utilizzo del Porta Elisa per il campionato 2020-21. A Saltocchio contiamo di mettere il sintetico"



domenica, 5 luglio 2020, 15:18

Mercato, Deoma procede a fanali spenti

Il diesse non si sbilancia e predica calma, la sua intenzione è fare arrivare a Lucca giocatori funzionali al progetto di mister Monaco che potrebbero arrivare anche a campionato in corso, visto che il mercato andrà avanti sino ai primi di ottobre


venerdì, 3 luglio 2020, 21:56

Tante società sulle tracce di Nolé

Sul centrocampista sembrano esserci Aglianese, San Donato Tavarnelle e il Poggibonsi, squadra di Eccellenza che è pronta ad accaparrarselo con una grande offerta economica. Il giocatore, però, vuole capire se ci sarà ancora la possibilità di rimanere a Lucca