Porta Elisa News

A caccia dei primi tre punti stagionali

martedì, 6 ottobre 2020, 19:03

di diego checchi

La Lucchese avrà subito l'opportunità di riscattarsi dopo la sconfitta di Novara perché domani, al Porta Elisa alle ore 18,30, incontrerà il Grosseto. I maremmani vengono da una vittoria contro il Piacenza fuori casa e dalla sconfitta interna contro il Renate, ma guai a sottovalutare questo avversario, sarebbe l'errore più grosso che si possa fare e dal punto di vista del dinamismo e della prestazione i rossoneri dovranno rispondere presente.

Per questa gara rientreranno finalmente a disposizione i tre squalificati Benassi, Bartolomei e Adamoli con i primi due che dovrebbero essere in campo mentre l'ex Empoli dovrebbe partire dalla panchina. Ma chi giocherà accanto a Benassi? Panariello o De Vito? Questo è un dubbio, e poi chi comporrà il trio di centrocampo? Dato per scontato che Cruciani e Kosovan partiranno dall'inizio, il ballottaggio potrebbe essere fra Meucci e Lionetti, visto che Meucci non è al massimo della condizione. In attacco, l'ultimo arrivato Moreo partirà dalla panchina insieme a Bitep e sicuri di giocare sono Nannelli e Bianchi, con uno tra Scalzi e Convitto a completare il trio offensivo. Almeno inizialmente, quindi, la Lucchese partirebbe con il 4-3-3 che potrebbe trasformarsi a partita in corso in un 4-2-3-1.

Quella di domani sarà una gara particolare, anche perché al Porta Elisa rivedremo il pubblico (circa 400 persone) e per la squadra sarà un sostegno importante. Questa la probabile formazione: Lucchese: 1 Coletta, 17 Bartolomei, 28 De Vito, 20 Benassi, 3 Lo Curto, 8 Kosovan, 4 Cruciani, 10 Lionetti (Meucci), 7 Nannelli, 9 Bianchi, 27 Scalzi. A disposizione: 12 Biggeri, 15 Solcia, 2 Panariello, 13 Cellamare, 14 Signori, 26 Adamoli, 19 Fazzi, 23 Meucci (Lionetti), 18 Convitto, 25 Molinaro, 21 Bitep, 29 Moreo. Allenatore: Monaco.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 27 febbraio 2021, 19:20

Lopez: "Di buono ci prendiamo la reazione della ripresa"

Il tecnico critico per il primo tempo dei suoi: "Una partita difficile, in cui ancora una volta sono purtroppo emersi i nostri limiti ormai evidenti, con cui dobbiamo convivere e contro cui dobbiamo combattere ogni domenica.


sabato, 27 febbraio 2021, 19:12

Le pagelle di Lucchese-Olbia

Ancora una volta è Panati a suonare la carica risultando il migliore in campo, Bianchi lotta come un leone ma non ha una palla giocabile. Male Zennaro, incerto Solcia che si perde Ragatzu in occasione del gol dei sardi, Petrovic a corrente alternata: le pagelle di Gazzetta



sabato, 27 febbraio 2021, 18:49

Russo: "Disputato un secondo tempo accettabile, ma abbiamo tanti margini di miglioramento"

Il presidente rossonero: "Purtroppo partiamo sempre a handicap e meno male abbiamo limitato i danni: contro una squadra esperta come l'Olbia, c'era il rischio di non fare risultato nemmeno oggi. Dobbiamo avere fiducia: la salvezza è ancora possibile"


sabato, 27 febbraio 2021, 18:45

Santoro: "Recuperato un punto sulla Giana, andiamo avanti"

Il direttore generale rossonero: "Si commettono sempre errori che ci fanno partire sotto bravi poi a riprederla nella ripresa dove abbiamo iniziato a giocare. La squadra evidenzia dei limiti ma anche un grande spirito e una voglia di reagire"