Porta Elisa News

Urgono punti

mercoledì, 21 ottobre 2020, 18:30

di diego checchi

Invertire la rotta e iniziare a fare punti. È questo l’obiettivo, o meglio, l’obbligo che deve avere la Lucchese nella trasferta di Busto Arsizio contro la Pro Patria. Un’altra sconfitta potrebbe essere veramente deleteria per tutto l’ambiente. La squadra ha bisogno di fiducia e soltanto con un risultato positivo può scoccare la scintilla per svoltare la stagione. Mettersi alle spalle quattro sconfitte vorrebbe dire aprire un percorso nuovo e dare ancora più forza al lavoro meticoloso che sta facendo mister Monaco. È vero, qualche errore l’avrà fatto pure lui, ma dal punto di vista dell’abnegazione e dell’attaccamento della maglia non si può dire assolutamente niente al mister di Ascoli che ha vinto un campionato con la Lucchese, è stato per dieci stagioni un calciatore rossonero e capitano della squadra dei grandi successi. Per la gara di domani si va verso la conferma del modulo 3-5-2, magari con qualche interprete diverso.

Caccetta non sarà convocato. Il centrocampista deve trovare ancora il massimo della condizione fisica. In porta ci sarà Coletta mentre nella difesa a tre potremo vedere Papini a destra, De Vito centrale e Benassi a sinistra. A centrocampo rientrerà sicuramente Cruciani davanti alla difesa con Meucci mezzala destra e Lionetti mezzala sinistra, perché verrà concesso un turno di riposo a Kosovan dopo l’opaca prestazione contro il Como. Sugli esterni ci saranno Nannelli a destra e Adamoli a sinistra mentre in attacco potremo vedere la coppia Moreo-Scalzi oppure Moreo-Bitep. Ovviamente non ci sarà Bianchi. Questa la probabile formazione.

LUCCHESE (3-5-2): 1 Coletta, 5 Papini, 28 De Vito, 20 Benassi, 7 Nannelli, 23 Meucci, 4 Cruciani, 10 Lionetti, 26 Adamoli, 27 Scalzi, 29 Moreo.  A disposizione: 12 Biggeri, 17 Bartolomei, 15 Solcia, 2 Panariello, 13 Cellamare, 18 Convitto, 8 Kosovan, 14 Signori, 19 Fazzi, 21 Bitep, 22 Forciniti, 25 Molinaro. Allenatore: Francesco Monaco.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 8 marzo 2021, 18:37

Una vittoria che fa morale

Vietato però abbassare la guardia perché sarebbe l'errore più grosso da fare in questo momento. E' giusto celebrare Flavio Junior Bianchi, autore di dieci reti stagionali e una squadra che soprattutto nel secondo tempo lo ha supportato nel migliore dei modi, ma è il momento di spingere sull'acceleratore


domenica, 7 marzo 2021, 20:00

Russo: "Siamo sempre moribondi, la guerra è lunga e complicata"

Il presidente: "Era quello che ci voleva per accorciare la forbice dalle squadra che ci precedono e poi per valorizzare i pareggi tanto bistrattati delle settimane scorse.Dobbiamo stare tutti calmi, squadra, società, tifosi e già domenica con la Pro Sesto, ancora non salva, servirà la mentalità vista oggi"



domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Santoro: "Vittoria importantissima"

Il direttore generale rossonero soddisfatto: "Con questi tre punti, abbiamo ridotto la forbice e abbiamo la quart'ultima a a soli tre punti, ho visto una grande prova di tutta la squadra e miglioramenti dal punto di vista del gioco.


domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Lopez: "Una vittoria sofferta e fortemente voluta"

Il tecnico, attraverso l'ufficio stampa rossonero, ha commentato la gara con il Pontedera: "Questo risultato ripaga in parte gli sforzi ed i sacrifici che ogni giorno mettiamo sul campo in allenamento e può fornirci una sana iniezione di entusiasmo per affrontare al meglio i prossimi impegni, che saranno fondamentali per...