Porta Elisa News

Mercato, prende quota l'ipotesi del clamoroso ritorno di Bruccini

martedì, 29 dicembre 2020, 12:47

di diego checchi

Una trattativa vhe avrebbe del clamoroso: non è utopia se diciamo che Mirko Bruccini, classe 1986, nel mercato di gennaio ritornerà a vestire la maglia della Lucchese. La trattativa non è chiusa, tutt’altro, ma di certo c’è il pensiero da parte dei dirigenti rossoneri per il centrocampista di La Spezia. Deoma e Russo hanno avuto Bruccini agli arbori della carriera quando il mediano accettò la proposta del Castelnuovo in C2 arrivando in prestito proprio dallo Spezia. Con il ds ha mantenuto un rapporto di stima e amicizia. Poi c’è Lopez, colui che lo ha allenato a Lucca per un anno e che stravede per le sue qualità fisiche e tecniche.

Ricordiamo che Bruccini realizzò il gol contro l’Albinoleffe agli ottavi di finale dei Playoff e permise alla Lucchese di andare a giocare contro il Parma in quelle due memorabili sfide. Ma qual è la situazione del giocatore? L’ex capitano del Cosenza è sicuramente in rotta con la società calabrese e con mister Occhiuzzi che in queste ultime partite lo sta facendo giocare con il contagocce preferendogli Petrucci. È chiaro che a gennaio il centrocampista si muoverà, ma sulle sue tracce, come fanno capire anche da Cosenza, c’è l’Avellino del suo ex allenatore Piero Braglia. A farci un pensierino è stata anche la Carrarese. Vi preannunciamo subito che la trattativa non sarà facile perché il giocatore non ha un ingaggio basso. Comunque la Lucchese ci proverà. La situazione è in piena evoluzione. Ci auguriamo che nei prossimi giorni questa trattativa si possa sbloccare a favore dei rossoneri. Vedremo cosa succederà. Bruccini con la Lucchese ha collezionato 35 presenze e 3 reti giocando per lo più da mezzala destra per poi essere ceduto in estate al Cosenza.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 7 marzo 2021, 20:00

Russo: "Siamo sempre moribondi, la guerra è lunga e complicata"

Il presidente: "Era quello che ci voleva per accorciare la forbice dalle squadra che ci precedono e poi per valorizzare i pareggi tanto bistrattati delle settimane scorse.Dobbiamo stare tutti calmi, squadra, società, tifosi e già domenica con la Pro Sesto, ancora non salva, servirà la mentalità vista oggi"


domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Santoro: "Vittoria importantissima"

Il direttore generale rossonero soddisfatto: "Con questi tre punti, abbiamo ridotto la forbice e abbiamo la quart'ultima a a soli tre punti, ho visto una grande prova di tutta la squadra e miglioramenti dal punto di vista del gioco.



domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Lopez: "Una vittoria sofferta e fortemente voluta"

Il tecnico, attraverso l'ufficio stampa rossonero, ha commentato la gara con il Pontedera: "Questo risultato ripaga in parte gli sforzi ed i sacrifici che ogni giorno mettiamo sul campo in allenamento e può fornirci una sana iniezione di entusiasmo per affrontare al meglio i prossimi impegni, che saranno fondamentali per...


domenica, 7 marzo 2021, 19:52

Le pagelle di Lucchese-Pontedera: Bianchi fa il marziano

Ancora una doppietta per l'attaccante rossonero ora in doppia cifra, bene Zennaro a centrocampo, così come tutta la difesa, eccezione di Biggeri sul gol degli ospiti a parte, convincono Nannelli e Adamoli, Petrovic può fare di più: le pagelle di Gazzetta