Porta Elisa News

Tambellini: "Sullo stadio ci sono state difficoltà, ma il lavoro va avanti"

mercoledì, 21 aprile 2021, 12:23

La questione dei ritardi (mai chiariti nelle reali motivazioni) sulla convocazione della conferenza dei servizi che deve avviare l'iter per il rifacimeto del Porta Elisa è intervenuto il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, dopo che nell'ultimo consiglio comunale avevano chiesto di fare chiarezza i consiglieri di opposizione Fabio Barsanti (Difendere Lucca) e Remo Santini (SìAmoLucca). Chiarezza che, per la verità, è arrivata solo in parte: il primo cittadino ha rassicurato che il progetto va avanti, nessuna indicazione però sui tempi e sui motivi dei ritardi (da due mesi dove essere convocata la conferenza dei servizi preliminare con tanto di annunci).

"Sullo stadio ci sono state alcune difficoltà di carattere procedurale – ha spiegato Tambellini – che adavano regolate; siamo pronti, appena tutto questo avrà una conclusione formale, si può riprendere il cammino interrotto momentaneamente. Non vi è alcun ritardo voluto dall'amministrazione ma solo alcune questioni che andavano regolate. Si può ripredere tranquillamente la convocazione della conferenza, questione che preme al consigliere Barsanti e al consigliere Santini, ma che preme anche a noi: al di là della classifica il progetto calcio rimane nella sua completezza: è anche premura nostra andare avanti".

Il problema? Secondo quanto si apprende è stata ritirata la proposta iniziale e riprotocollata una nuova proposta perché secondo i tecnici comunali la prima non aveva tutti i crismi (una valutazione che ha impiegato mesi per arrivare, giusto per capire la tempistica della macchina comunale). Dunque sulla base di questa nuova proposta, si terrà un nuovo incontro tra la Lucchese e il Comune previsto forse già domani, e si dovrà definire poi la convocazione della conferenza che, a questo punto, non sarà prima di un paio di settimane. E le rassicurazioni più volte date da esponenti della società e del Comune sull'imminenza della conferenza? Tutto sulla carta. La telenovela va avanti. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 6 maggio 2021, 07:30

Fallimento Lucchese, in tribunale sfilano molti ex della società

Si è tenuta presso la sezione civile del Tribunale di Lucca l'udienza che contrappone la curatela dell'As Lucchese Libertas fallita nell'estate del 2019 a Telnet Systems per il pagamento dei lavori all'impianto di sorveglianza dello stadio: sono sfilati come testimoni Antonio Obbedio, Marcella Ghilardi, Carlo Bini e Moreno Micheloni


mercoledì, 5 maggio 2021, 12:58

Play off e play out, tutte le gare in programma

Dalla prossima domenica cominceranno i playoff e da quella successiva i playout, per decidere la quarta promozione e le altre quattro retrocessioni: di seguito ecco tutti gli accoppiamenti, mentre i playout, la domenica successiva



martedì, 4 maggio 2021, 21:28

Stadio, non c'è ancora la fumata bianca per la convocazione della Conferenza dei servizi

L'incontro avvenuto a Palazzo Orsetti tra i vertici comunali, quelli della Lucchese e dell'Aurora Costruzioni non ha ufficializzato la data del primo passaggio nell'iter, che va avanti da tempo, per il rifacimento del Porta Elisa. L'assessore Ragghianti: "Incontro utile, l'esame della pratica va avanti"


martedì, 4 maggio 2021, 15:08

Lucchese, il futuro è tutto da scrivere

La delusione per la retrocessione non è ancora passata, ma è presto per capire le prossime mosse della società, a partire dalla questione della riammissione come pure dei nuovi quadri tecnici, in primis della posizione del diesse Deoma