Porta Elisa News

Russo: "Non siamo stati all'altezza, mi scuso con tutta la città"

domenica, 2 maggio 2021, 20:15

Bruno Russo ci ha sperato forse più di tutti, memore della straordinaria impresa sportiva di Correggio, dove nel 2014 la Lucchese con lui come Direttore sportivo aveva agguantato una incredibile promozione. E invece anche il numero uno rossonero ha dovuto alzare bandiera bianca difronte alla pochezza dimostrata per un anno intero della formazione rossonera: "Non siamo stati all'altezza, c'è poco da dire se non scusarsi con tutti i tifosi e tutta la città. C'è grande rammarico e mi dispiace moltissimo per questa retrocessione".

"Che cosa abbiamo sbagliato? Ci sono stati tanti errori, è evidente, sennò non ci saremmo trovati in questa pozione, ma non è ora il momento di parlarne. C'è da accettare il risultato sportivo che parla chiaro: la Lucchese non ha meritato di rimanere in serie C. Che poi i risultati maturati oggi sugli altri campi avrebbero impedito la salvezza anche in caso di vittoria è un altro discorso".

"Sulla gara posso dire che se avessimo giocato tutte le altre partite così, avremmo qualche gol in meno e qualche punto in più. Se faremo la domanda di riammissione? Intanto aspettiamo che si concludano i campionati, poi valuteremo se ci saranno le possibilità. Ovvio che se ci sarà la chance, non lasceremo nulla di intentato".

Lo stadio subirà una frenata con questa retrocessione?
Assolutamente no, ho appena finito di parlare con l'assessore Ragghianti e non c'è alcuna intenzione di tirare il freno. Questo è un progetto importante per la Lucchese e anche per la città, viste le condizioni in cui versa lo stadio comunale".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 6 maggio 2021, 07:30

Fallimento Lucchese, in tribunale sfilano molti ex della società

Si è tenuta presso la sezione civile del Tribunale di Lucca l'udienza che contrappone la curatela dell'As Lucchese Libertas fallita nell'estate del 2019 a Telnet Systems per il pagamento dei lavori all'impianto di sorveglianza dello stadio: sono sfilati come testimoni Antonio Obbedio, Marcella Ghilardi, Carlo Bini e Moreno Micheloni


mercoledì, 5 maggio 2021, 12:58

Play off e play out, tutte le gare in programma

Dalla prossima domenica cominceranno i playoff e da quella successiva i playout, per decidere la quarta promozione e le altre quattro retrocessioni: di seguito ecco tutti gli accoppiamenti, mentre i playout, la domenica successiva



martedì, 4 maggio 2021, 21:28

Stadio, non c'è ancora la fumata bianca per la convocazione della Conferenza dei servizi

L'incontro avvenuto a Palazzo Orsetti tra i vertici comunali, quelli della Lucchese e dell'Aurora Costruzioni non ha ufficializzato la data del primo passaggio nell'iter, che va avanti da tempo, per il rifacimento del Porta Elisa. L'assessore Ragghianti: "Incontro utile, l'esame della pratica va avanti"


martedì, 4 maggio 2021, 15:08

Lucchese, il futuro è tutto da scrivere

La delusione per la retrocessione non è ancora passata, ma è presto per capire le prossime mosse della società, a partire dalla questione della riammissione come pure dei nuovi quadri tecnici, in primis della posizione del diesse Deoma