Porta Elisa News

Mercato, per Nannelli c'è l'interesse di Pordenone e Ascoli

giovedì, 1 luglio 2021, 16:55

di diego checchi

Nuovi rumors dal fronte mercato. In queste ore qualcuno ha accostato Matteo Panati classe 2001 al Renate, ma l'ex direttore rossonero Antonio Obbedio ha smentito la possibilità che il giocatore vada a vestire quella maglia. Anche su Giovanni Nannelli classe 2000 si sta muovendo qualcosa e proprio il Renate sembra aver fatto un sondaggio con il suo procuratore ma per il momento non se ne è fatto di niente, perchè il giocatore sembra aver proposte addirittura dalla categoria superiore. Infatti Ascoli e Pordenone potrebbero aver messo gli occhi su di lui, in fin dei conti Nannelli è un ragazzo del 2000 che ha giocato da titolare in Serie C un intero campionato ovvero 36 partite e 2 gol, in diversi ruoli garantendo sempre delle buone prestazioni. Lui insieme a Flavio Bianchi e ad Andrea Adamoli sono stati sicuramente fra i più positivi.

Proprio di Andrea Adamoli vogliamo parlare: il giocatore è di proprietà dell'Empoli ed ha diversi estimatori in serie C fra i quali Piacenza e Pontedera. Chissà se la Lucchese riuscisse ad essere ripescata, non possa essere uno dei punti di forza della squadra di Pagliuca. I rapporti tra Lucchese ed Empoli sono molto buoni e a parte la questione di Adamoli nella chiacchierata fra le due dirigenze si potrebbe anche parlare dell'arrivo del terzino destro della Primavera, vincitrice del campionato italiano di categoria, Francesco Donati classe 2001 e del trequartista Tommaso Baldanzi classe 2003 quest'anno autore di 16 reti in campionato. Ovviamente tutte queste operazioni con gli azzurri si potranno verificare soltanto a ripescaggio avvenuto dei rossoneri.

Discorso diverso invece per quanto riguarda il portiere classe 2001 Nicola Vivoli sempre di proprietà dell'Empoli ma che nell'ultima stagione ha collezionato 7 presenze in Serie C con la Pistoiese. Arriverebbe anche in caso di Serie D. Stesso discorso vale per Giorgio Chinnici, terzino sinistro classe 2003 che la Lucchese prenderebbe in prestito dall'Empoli dopo che Pagliuca lo ha avuto con sé alla Pianese la scorsa stagione. Anche Francesco Folino di proprietà dell'Empoli ma anche lui in questa stagione alla Pianese, difensore centrale classe 2002 e 192 cm di altezza sembra un reale futuro acquisto della Lucchese.

Intanto la società deve ancora ufficializzare nei minimi dettagli la sede del ritiro. L'impressione è che la preparazione verrà fatta sull'impianto dell'Acquedotto e che in società oltre all'amichevole con l'Entella si stia cercando di organizzare almeno altre due amichevoli di lusso, contro Empoli, Parma, Genoa o Fiorentina. Staremo a vedere quello che accadrà. Intanto c'è da sottolineare che anche il Fiorenzuola sembra aver problemi ad iscriversi alla Serie C per divergenze improvvise tra i soci. 




Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 5 dicembre 2021, 16:20

Russo: "La gara con la Carrarese non era nemmeno da iniziare"

Il dirigente rossonero conferma che non c'è ancora una data fissata per il recupero: "E' una decisione che deve prendere la Lega. Sappiamo solo che dovrà essere giocata entro 15 giorni, è probabile che si giochi il 15 dicembre.


sabato, 4 dicembre 2021, 16:50

Lucchese-Carrarese: gara rinviata per impraticabilità del campo

Lucchese-Carrarese è durata solo un tempo conclusosi sullo 0-0: l'arbitro Calzavara ha ritenuto non fosse possibile continuare la gara su un campo allagato in larga parte. Da definire la data del recupero che riprenderà dal secondo tempo e con gli apuani in dieci uomini: ipotesi 8 o 15 dicembre



venerdì, 3 dicembre 2021, 15:46

Pagliuca: "Prepariamoci a una gara combattuta"

Il tecnico alla vigilia del match con la Carrarese: "Ci aspetta un derby impegnativo, contro una squadra che viene da una larga vittoria. Il campo con ogni probabilità sarà pesante, ma comunque buono per giocare a calcio, consapevoli dei nostri mezzi e della crescita maturata negli ultimi incontri"


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:46

Un derby per continuare a fare bene

Proseguire sulla scia delle ultime giornate e muovere la classifica: deve essere questo l’obiettivo che la squadra di Pagliuca avrà in un derby molto importante contro la Carrarese. La probabile formazione