Porta Elisa News

A Chiavari per tornare a fare punti

sabato, 11 settembre 2021, 11:56

di diego checchi

A Chiavari per fare punti, possibilmente con una bella prestazione. La Lucchese dovrà continuare sugli standard delle prime due gare, ma cancellare i primi cinque minuti del secondo tempo della gara contro il Cesena dove molte cose  non sono andate e hanno sancito la sconfitta dei rossoneri. È chiaro che la Lucchese, in settimana, ha migliorato ancora la condizione fisico-atletica e l'apprendimento del credo tattico di Pagliuca.

Ricordiamo che il tecnico non sarà in panchina perché deve scontare la prima di altre due giornate di squalifica, ci saranno quindi Carbone e con ogni probabilità Angeli. I rossoneri, nella gara contro una delle maggiori favorite del campionato, dovranno fare i conti con le  assenze sicure di Picchi, che non ha recuperato da un risentimento muscolare, e di Zanchetta anche lui acciaccato, oltre a quella di Babbi che ha appena ripreso a correre dopo lo stiramento e potrà essere a disposizione non prima di una settimana o dieci giorni.

Saranno convocati ma a mezzo servizio l'attaccante Nanni, reduce da tre partite impegnative con la sua nazionale con cui ha segnato anche un gol, e Belloni che non è ancora al meglio della condizione e ha solo 25-30 minuti nelle gambe dopo l'operazione al pube subita nel mese di luglio. 

Di conseguenza, le alternative in attacco non sono poi così tante e appare quindi scontato che giocheranno Semprini e Fedato, con Gibilterra o Panati alle loro spalle. A centrocampo i sicuri del posto sono Bensaja e Frigerio, mentre Eklu potrebbe essere favorito su Brandi e Lovisa per l'ultimo posto in mediana. In difesa, Corsinelli e Nannini saranno gli esterni mentre Bachini, Bellich, Baldan e Papini lottano per i due posti da centrale. Tra i pali, ovviamente, ci sarà Coletta. Questa la probabile formazione.

Lucchese (4-3-3): 1 Coletta, 21 Corsinelli, 5 Bachini, 13 Bellich, 6 Nannini, 16 Frigerio, 4 Bensaja, 19 Eklu, 11 Panati, 10 Semprini, 29 Fedato. A disposizione: 22  Cucchietti, 2 Papini, 27 Baldan, 15 Yakubiv, 3 Visconti, 17 Dumbravanu, 24 Lovisa, 26 Brandi, 7 Gibilterra, 30 Belloni, 18 Nanni, 25 Ruggiero. Allenatore: Pagliuca – squalificato – in panchina Carbone.




Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 16 settembre 2021, 14:11

Olbia, la solidità è di casa

La squadra sarda, prossima avversaria dei rossoneri, è un mix di gioventù ed esperienza, ma Max Canzi sta proseguendo un lavoro iniziato lo scorso anno che permise all’Olbia di sfiorare i playoff. Al Porta Elisa i bianchi arriveranno con due squalificati: La Rosa e Palesi. Ma occhio all'intramontabile Ragatzu


martedì, 14 settembre 2021, 18:27

Rossoneri alla ripresa: Babbi in gruppo

Il giocatore ex Piacenza era reduce da uno stiramento ma ora è di nuovo a disposizione di Pagliuca, insieme a lui anche Picchi ha ricominciato ad allenarsi insieme ai compagni. Si è rivisto anche il portiere classe 2003 Forciniti.



martedì, 14 settembre 2021, 12:27

Nanni a Corner Corto: "Contro l'Olbia serve il riscatto"

L'attaccante rossonero è intervenuto alla trasmissione di Gazzetta Lucchese: "Siamo una squadra giovane che sta prendendo i concetti da un mister maniacale come Pagliuca che è un fenomeno nel preparare le partite. È innegabile che la sua assenza in panchina si faccia sentire”


lunedì, 13 settembre 2021, 12:38

Coletta non si nasconde: "Ho fatto un errore su una palla un po’ strana e la partita si è complicata”

Il capitano rossonero si prende la responsabilità del raddoppio dell'Entella ma è ottimista: "Non voglio fare promesse ma quest’anno c’è un gruppo che ha capito cosa voglia dire indossare la maglia della Lucchese e sudare per essa.