Porta Elisa News

Pagliuca e la nuova squalifica: "La responsabilità è solo mia"

venerdì, 10 settembre 2021, 14:39

di diego checchi

Guido Pagliuca nella conferenza stampa pre partita tocca diversi argomenti e lo fa sempre con la trasparenza che lo contraddistingue, non sottraendosi mai alle domande. 

Partiamo dalla situazione della squadra, come stanno Picchi, Belloni e Nanni? 

"Belloni ha 25/30 minuti di partita nelle gambe, si è operato al pube a luglio e sta ancora cercando di recuperare la condizione, mentre Picchi non ce la farà. Nanni è rientrato stamani, ha tre partite nelle gambe in 8 giorni, non partirà sicuramente dal primo minuto ma sarà a disposizione." 

Ci saranno delle variazioni di modulo rispetto alla gara con il Cesena, la Lucchese difenderà ancora a cinque?

"Non abbiamo cambiato quasi niente da Imola tranne il fatto che all'inizio della scorsa settimana sapevamo già di non avere Nanni a disposzione in avanti. Poi il mercoledì sono arrivati Fedato e Belloni e a quel punto avevamo un'alternativa in più in avanti. Allora ho preferito mettere un giocatore con più corsa nel reparto offensivo ma non abbiamo difeso a 5 come tanti hanno interpretato perchè sia Nannini che Corsinelli attaccavano fissi gli opposti sulla linea mediana."

Che squadra è la Virtus Entella?

"L'Entella è una delle candidate a vincere il campionato così come lo è il Cesena. Quella ligure è una delle squadre che sulla carta come complesso lotterà fino alla fine per stare li in alto."

Come ha lavorato la squadra in settimana?

"Ha lavorato bene perchè è un gruppo splendido di giocatori motivati e consapevoli che devono finire di prepararsi bene per un ennesima partita importante per la Lucchese."

La Lucchese come dovrà affrontare la trasferta di Chiavari per poter portare a casa punti?

"Penso che come ogni partita la Lucchese la deve interpretare cercando di giocare al calcio, di essere se stessa e non deve mai far mancare l'effetto motivazionale. Domenica abbiamo incontrato una squadra dove abbiamo pagato caro, proprio nei primi 5 minuti del seconno tempo, la mancanza dell'effetto motivazionale." 

Contro il Cesena abbiamo visto una Lucchese all'altezza della situazione a parte quei primi cinque minuti della ripresa...

"Si è vista nel gol annullato a Baldan ingiustamente, si è vista nel rigore e nell'espilsione negate. Se non c'erano quei 5 minuti la gara era perfetta e dal campo avremmo avuto un altro responso."

Come si sente Guido Pagliuca dopo la nuova squalifica?

"La cosa fondamentale della lucchese sono i giocatori. Il responsabile di cio che è accaduto sono io. A volte bisognerebbe mettersi nei panni di chi lavora con il gruppo tutta la settimana e deve restare fuori con tutto il carico delle responsabilità del lavoro svolto e tutta la sofferenza di non poter essere accanto ai propri ragazzi. La responsabilità ripeto è mia e non della società che più volte mi aveva avvisato. Mi dispiace per Stefano Fracassi che non c'entra niente e per i ragazzi che non mi avranno ancora in panchina. So per certo che i ragazzi sono intelligenti, che lo staff è uno staff di persone serie e preparate, non dobbiamo concentrarsi sulla squalifica del mister ma sul preparare bene le partite. E' normale che mi piace stare in panchina ma in questo momento non vorrei dare troppo peso a questa vicenda ma vorrei concentrarmi sulla preparazione della gara e basta." 




Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 16 settembre 2021, 14:11

Olbia, la solidità è di casa

La squadra sarda, prossima avversaria dei rossoneri, è un mix di gioventù ed esperienza, ma Max Canzi sta proseguendo un lavoro iniziato lo scorso anno che permise all’Olbia di sfiorare i playoff. Al Porta Elisa i bianchi arriveranno con due squalificati: La Rosa e Palesi. Ma occhio all'intramontabile Ragatzu


martedì, 14 settembre 2021, 18:27

Rossoneri alla ripresa: Babbi in gruppo

Il giocatore ex Piacenza era reduce da uno stiramento ma ora è di nuovo a disposizione di Pagliuca, insieme a lui anche Picchi ha ricominciato ad allenarsi insieme ai compagni. Si è rivisto anche il portiere classe 2003 Forciniti.



martedì, 14 settembre 2021, 12:27

Nanni a Corner Corto: "Contro l'Olbia serve il riscatto"

L'attaccante rossonero è intervenuto alla trasmissione di Gazzetta Lucchese: "Siamo una squadra giovane che sta prendendo i concetti da un mister maniacale come Pagliuca che è un fenomeno nel preparare le partite. È innegabile che la sua assenza in panchina si faccia sentire”


lunedì, 13 settembre 2021, 12:38

Coletta non si nasconde: "Ho fatto un errore su una palla un po’ strana e la partita si è complicata”

Il capitano rossonero si prende la responsabilità del raddoppio dell'Entella ma è ottimista: "Non voglio fare promesse ma quest’anno c’è un gruppo che ha capito cosa voglia dire indossare la maglia della Lucchese e sudare per essa.