Porta Elisa News

Pagliuca: "Ci meritiamo questa vittoria"

sabato, 23 ottobre 2021, 19:49

Mister Pagliuca è visibilmente soddisfatto, può essere contento per una vittoria che pesa molto che per il tecnico rossonero tutta merito dei suoi ragazzi: "Bisogna essere onesti, una grande Lucchese nel primo tempo ma nella ripresa c'è presa un po' di smania e abbiamo sofferto un po' troppo, sicuramente subiamo un po' certe assenze di esperienza come quella di Fedato e Picchi. Sono contento per i ragazzi, per la società, per me e per la mia famiglia, ci meritiamo questa vittoria".

"Se sembra che questa squadra giochi a memoria? Il gol è stato bellissimo, nella ripresa siamo rimasti  spiazzati un po' quando la Viterbese ci veniva  a prendere uomo su uomo e devo dire che non avevamo preparato benissimo questa situazione. Ci tengo anche oggi a dedicare questa vittoria a Dollaro".




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 16 maggio 2022, 18:46

Il mercato dei giovani

Ecco una lista di giovani nati dal 2000 in poi, che anche nel prossimo campionato sarà necessario schierare per poter ricevere i contributi del minutaggio della Lega Pro, che potrebbero rientrare nel mirino della società per la stagione 2022-2023


domenica, 15 maggio 2022, 13:03

Deoma: "Stiamo lavorando per il futuro di squadra e società"

Il Direttore Sportivo rossonero parla a tutto tondo del lavoro della società in vista della prossima stagione. Seccato da alcune affermazione emerse in merito a potenziali sviluppi societari, conferma che le porte del club sono spalancate a imprenditori locali



giovedì, 12 maggio 2022, 17:30

Arriva il rinnovo anche di Bachini

Il difensore rossonero classe classe 1995, ha rinnovato per due anni il suo rapporto con la Lucchese. La firma è arrivata quest'oggi e la notizia è stata diffusa attraverso i canali social della compagine guidata dal presidente Vichi


giovedì, 12 maggio 2022, 12:35

Mercato, ecco i nomi nel mirino di Deoma

L’agenda del dirigente rossonero è fitta di impegni e in discussione non ci sono soltanto i rinnovi di Belloni, Minala, Baldan, Picchi, Bachini e Papini (anche se questi ultimi due sembrano essere in dirittura d’arrivo e solo una formalità), ma anche la costruzione della squadra per il futuro