Porta Elisa News

A caccia dei tre punti

venerdì, 22 ottobre 2021, 16:02

di diego checchi

Continuare su questa strada e fare una prestazione importante. Deve essere questo l’obiettivo della Lucchese nella gara contro la Viterbese. Una gara che chiude un trittico di partite dove la squadra di Pagliuca finora è riuscita a portare via 4 punti in 2 trasferte. Quello che conforta di più al di là dei punti sempre importanti e fondamentali nell’arco di un campionato, sono le prestazioni offerte dalla formazione rossonera. Prestazioni di alto livello che sono fatte di un calcio propositivo e sempre votato al cercare di far gol. Onestamente, e non lo diciamo perché ci occupiamo di Lucchese, gli uomini di Pagliuca stanno esprimendo un grande calcio, forse il migliore del girone.

Con i suoi allenamenti e le sue indicazioni, il tecnico di Cecina ha fatto si che tutto il complesso giochi quasi a memoria e questo non può che essere un vantaggio. È altresì vero che a Fermo la Lucchese poteva anche vincere la gara, ma bisogna mettere in conto anche la bravura del portiere avversario, un po’ di sfortuna e magari qualche giocatore poco cinico sotto porta. Ma ormai la gara di Fermo è passata e non resta che pensare alla Viterbese, una squadra rinfrancata dalla vittoria interna per 2 a 0 contro il Siena che arriverà a Lucca certamente per ottenere un risultato positivo. Ma la Lucchese con quali armi dovrà affrontare questa squadra?

Con il gioco e con la voglia sempre di creare, ormai questo è diventato un suo marchio di fabbrica, evitando possibilmente di prendere gol. Per quanto riguarda la formazione, Pagliuca dovrà sostituire lo squalificato Fedato e la sensazione è che possa giocare Nanni dall’inizio assieme a Semprini e Belloni. Non ci saranno sicuramente Baldan, Nannini, Picchi e Zanchetta infortunati, mentre, fino all’ultimo, verranno valutate le condizioni di Frigerio che ha dovuto saltare la trasferta di Fermo per un piccolo fastidio muscolare. A centrocampo verrà riconfermato Brandi o scoccherà l’ora dell’ex Bensaja dopo due spezzoni di partita, con Eklu a destra e Visconti mezzala sinistra? In difesa giocheranno gli stessi dei Fermo con l’unico ballottaggio fra Bellich e Dumbravanu. Questa la probabile formazione.

LUCCHESE (4-3-1-2): 1 Coletta, 2 Papini, 5 Bachini, 13 Bellich, 21 Corsinelli, 19 Eklu, 4 Bensaja, 3 Visconti, 30 Belloni, 18 Nanni, 10 Semprini. A disposizione: 22 Cucchietti, 14 Quirini, 17 Dumbravanu, 15 Yakubiv, 16 Frigerio, 26 Brandi, 24 Lovisa, 20 Schimmenti, 7 Gibilterra, 9 Babbi, 25 Ruggiero, 11 Panati. Allenatore: Guido Pagliuca




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 16 maggio 2022, 18:46

Il mercato dei giovani

Ecco una lista di giovani nati dal 2000 in poi, che anche nel prossimo campionato sarà necessario schierare per poter ricevere i contributi del minutaggio della Lega Pro, che potrebbero rientrare nel mirino della società per la stagione 2022-2023


domenica, 15 maggio 2022, 13:03

Deoma: "Stiamo lavorando per il futuro di squadra e società"

Il Direttore Sportivo rossonero parla a tutto tondo del lavoro della società in vista della prossima stagione. Seccato da alcune affermazione emerse in merito a potenziali sviluppi societari, conferma che le porte del club sono spalancate a imprenditori locali



giovedì, 12 maggio 2022, 17:30

Arriva il rinnovo anche di Bachini

Il difensore rossonero classe classe 1995, ha rinnovato per due anni il suo rapporto con la Lucchese. La firma è arrivata quest'oggi e la notizia è stata diffusa attraverso i canali social della compagine guidata dal presidente Vichi


giovedì, 12 maggio 2022, 12:35

Mercato, ecco i nomi nel mirino di Deoma

L’agenda del dirigente rossonero è fitta di impegni e in discussione non ci sono soltanto i rinnovi di Belloni, Minala, Baldan, Picchi, Bachini e Papini (anche se questi ultimi due sembrano essere in dirittura d’arrivo e solo una formalità), ma anche la costruzione della squadra per il futuro