Porta Elisa News

Massima attenzione e concentrazione

sabato, 20 novembre 2021, 16:44

di diego checchi

Domani la Lucchese affronterà un’altra prova di maturità dopo lo 0 a 0 di Gubbio arriverà al Porta Elisa il Siena, una squadra che lotterà sino alla fine per il primo posto dal quale dista 9 punti, anche se, obiettivamente, Reggiana, Modena e Cesena, hanno qualcosa in più rispetto ai bianconeri. Tutto questo per dire che la Lucchese dovrà affrontare al meglio questa partita giocando come sa e facendo una prestazione di massima attenzione e livello. Su questo Pagliuca ha insistito anche in settimana, ma ormai la squadra ha raggiunto una maturità tale che dal punto di vista mentale, tutti i giocatori sono pronti ad affrontare questo tipo di partite. Per quanto riguarda la formazione, il modulo sarà sempre il 4-3-1-2 con Visconti al posto dello squalificato Frigerio.

Sull’altro lato ci potrebbe essere una maglia da titolare anche per Picchi, con Eklu che occuperà il ruolo di playmaker davanti alla difesa. Fino all’ultimo Semprini resterà in dubbio ma la nostra impressione è che non ce la faccia a recuperare, quindi al suo posto giocherà Nanni con Fedato. Dietro di loro ci sarà Belloni. In difesa spazio a Papini, Bachini, Bellich e Corsinelli, con Dumbravanu pronto all’occorrenza. Tra i pali ovviamente toccherà a Coletta. Chi sa che per uno spezzone di gara non si possa vedere anche l’ultimo arrivato in casa rossonera Minala, che sta trovando una buona condizione. 

Questa la probabile formazione (4-3-1-2): 1 Coletta, 2 Papini, 5 Bachini, 13 Bellich, 21 Corsinelli, 8 Picchi, 19 Eklu, 3 Visconti, 30 Belloni, 18 Nanni, 29 Fedato. A disposizione: 22 Cucchietti, 6 Nannini, 17 Dumbravanu, 4 Bensaja, 58 Minala, 26 Brandi, 24 Lovisa, 20 Schimmenti, 9 Babbi, 7 Gibilterra, 25 Ruggiero, 11 Panati. Allenatore: Guido Pagliuca.




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 maggio 2022, 12:47

Mercato, tra punti fermi e e nuovi arrivi

La Lucchese impegnata in alcune conferme, a partire da quelle di Visconti, Minala e Belloni, ma anche a caccia dei rinforzi giusti: sul taccuino di Deoma c'è anche Lorenzo Masetti, l'ultima stagione all'Ancona, ma anche un ex come Calcagni. I nomi per l'attacco


giovedì, 26 maggio 2022, 18:35

Per l'attacco spunta ancora una volta il nome di Arras

La punta, che più volte nel passato è stata accostata alla Lucchese e che Pagliuca conosce per averla allenata nella Pianese, sarebbe nuovamente entrata nel mirino della società rossonera che cerca rinforzi per il suo attacco



giovedì, 26 maggio 2022, 08:11

Deoma studia i giovani del Cagliari e della Sampdoria

Il diesse rossonero presente al quarto di finale del campionato Primavera a caccia di nuovi talenti. A breve l'incontro con i dirigenti del Milan per Bellodi, Frigerio e Tonin


martedì, 24 maggio 2022, 12:14

Mercato, anche Coccia nel mirino

Il terzino sinistro classe 2002 che la scorsa stagione ha militato nel Follonica Gavorrano è stato uno dei più positivi in Serie D. Deoma a Milano per Frigerio, Tonin e Bellodi. Nessuna nuova su Belloni e Minala