Porta Elisa News

Santoro: "Complimenti al nostro diesse Deoma"

domenica, 21 novembre 2021, 20:48

Mario Santoro e Bruno Russo sono arrivati insieme in sala stampa: entrambi sono rimasti molto soddisfatti per la vittoria contro il Siena, dedicandola alla figlia del ds Deoma che oggi compie gli anni. Il primo a parlare è stato Santoro che ha sottolineato: “È stata una bellissima vittoria che mi dà lo spunto per dire due o tre cose a cui tengo: devo fare i complimenti a tutto lo staff e a tutti i ragazzi. Complimenti anche al nostro ds Daniele Deoma che ha fatto un grande lavoro nella costruzione della squadra ed è giusto riconoscergli i meriti. Mi premeva dire questo perché su Deoma non abbiamo mai parlato ma oggi era giusto dirlo, e sono onorato di avere tutti coloro che fanno parte della Lucchese al mio fianco. È una vittoria di tutti, dal presidente al magazziniere. Grazie anche ai tifosi che sono stati unici”.

Bruno Russo ha poi parlato della partita e l’ha analizzata nei dettagli: “Finalmente abbiamo fatto un risultato di prestigio contro una squadra importante del campionato. Siamo contenti per i tre punti che ci mettono in una situazione tranquilla, mi associo a Santoro per quanto riguarda il ds Deoma che in silenzio ha fatto un gran lavoro e dedichiamo la vittoria alla figlia di Deoma, Benedetta, che oggi compie gli anni. Un pensierino ai playoff? Credo sia prematuro parlare di questo, dopo aver passato un’annata come l’anno scorso andiamo con i piedi di piombo. Abbiamo vinto meritatamente non avendo concesso quasi niente al Siena e siamo contenti di questo.  Dove ha vinto la partita la Lucchese? Credo sotto tutti i punti di vista. A parte l’ultima occasione dove Coletta ha fatto una bella parata, il Siena non si è quasi mai reso pericoloso”.

 




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 maggio 2022, 12:47

Mercato, tra punti fermi e e nuovi arrivi

La Lucchese impegnata in alcune conferme, a partire da quelle di Visconti, Minala e Belloni, ma anche a caccia dei rinforzi giusti: sul taccuino di Deoma c'è anche Lorenzo Masetti, l'ultima stagione all'Ancona, ma anche un ex come Calcagni. I nomi per l'attacco


giovedì, 26 maggio 2022, 18:35

Per l'attacco spunta ancora una volta il nome di Arras

La punta, che più volte nel passato è stata accostata alla Lucchese e che Pagliuca conosce per averla allenata nella Pianese, sarebbe nuovamente entrata nel mirino della società rossonera che cerca rinforzi per il suo attacco



giovedì, 26 maggio 2022, 08:11

Deoma studia i giovani del Cagliari e della Sampdoria

Il diesse rossonero presente al quarto di finale del campionato Primavera a caccia di nuovi talenti. A breve l'incontro con i dirigenti del Milan per Bellodi, Frigerio e Tonin


martedì, 24 maggio 2022, 12:14

Mercato, anche Coccia nel mirino

Il terzino sinistro classe 2002 che la scorsa stagione ha militato nel Follonica Gavorrano è stato uno dei più positivi in Serie D. Deoma a Milano per Frigerio, Tonin e Bellodi. Nessuna nuova su Belloni e Minala