Porta Elisa News

Siena, al Porta Elisa con il nuovo tecnico e la voglia di rilanciarsi

giovedì, 18 novembre 2021, 17:36

di diego checchi

Al Porta Elisa arriverà un Siena con il vento in poppa dopo la vittoria per 3-2 in casa contro l'Olbia. La squadra affidata a Massimiliano Maddaloni (nella foto) è a quota 23 punti ma l'ex tecnico di Viareggio, Cecina e Juventus ed anche collaboratore nell'esperienza asiatica di Cannavaro, Donadoni e Lippi è sulla panchina bianconera da tre partite dopo che è subentrato all'esonerato Alberto Gilardino. Questa squadra ha valori importanti. Il nome più altisonante di tutti è quello dell'attaccante Alberto Paloschi con una longeva esperienza in Serie A, ma non possiamo non citare il difensore Claudio Terzi e la punta esterna Stefano Guberti, tutti elementi che hanno avuto esperienze importanti nella massima categoria. Per quanto riguarda Paloschi c'è ancora un dubbio per poterlo vedere in campo perchè non è ancora in perfette condizioni.

Nel caso in cui non ce la faccia Maddaloni opterebbe per la stessa formazione scesa in campo sabato scorso con Caccavallo a destra nei tre di attacco, l'uruguaiano Lores Varela centrale e Disanto a sinistra. A centrocampo vedremo Cardoselli mezzo destro, Pezzella centrale e Bianchi mezzo sinistro. La linea di difesa a quattro sarà formata da Mora a destra che sembra aver vinto il ballottaggio con Marcellusi, Terzi e Terigi centrali, quest'ultimo ex delle giovanili rossonere sembra esser favorito su Milesi, mentre Favalli occuperà il ruolo di terzino sinistro. Fra i pali ci sarà Lanni. L'attaccante Karlsson di proprietà del Venezia siamo convinti che entrerà a partita iniziata soprattutto se la squadra avrà bisogno di giocare con la palla alta. Questo elemento contro l'Olbia si è dimostrato incisivo al punto tale da marcare il gol della vittoria. Andando a vedere lo score di questa squadra bisogna sottolineare che il Siena ha ottenuto 6 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte, realizzando 18 reti e subendone 11. L'obbiettivo di questa società è sicuramente quello di arrivare più in alto possibile cioè o puntare al primo posto assoluto che dista al momento 9 punti o arrivare nella miglior posizione possibile nei play-off.

Siamo convinti che il DG Perinetti nel mercato di gennaio rinforzerà la squadra adeguatamente per fare ancora meglio nel girone di ritorno. Questa la probabile formazione del Siena 4-3-3: 1 Lanni, 20 Mora, 19 Terzi, 3 Terigi, 33 Favalli, 21 Cardoselli, 8 Pezzella, 24 Bianchi, 9 Loris Varela, 99 Paloschi, 10 Caccavallo. A disposizione: 12 Mataloni, 4 Acquadro, 14 Bani, 6 Conson, 32 Conti, 29 Darini, 17 Guberti, 11 Karlsson, 23 Marcellusi, 27 Meli, 13 Milesi, 15 Montiel. Allenatore: Massimiliano Maddaloni.    




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 maggio 2022, 12:47

Mercato, tra punti fermi e e nuovi arrivi

La Lucchese impegnata in alcune conferme, a partire da quelle di Visconti, Minala e Belloni, ma anche a caccia dei rinforzi giusti: sul taccuino di Deoma c'è anche Lorenzo Masetti, l'ultima stagione all'Ancona, ma anche un ex come Calcagni. I nomi per l'attacco


giovedì, 26 maggio 2022, 18:35

Per l'attacco spunta ancora una volta il nome di Arras

La punta, che più volte nel passato è stata accostata alla Lucchese e che Pagliuca conosce per averla allenata nella Pianese, sarebbe nuovamente entrata nel mirino della società rossonera che cerca rinforzi per il suo attacco



giovedì, 26 maggio 2022, 08:11

Deoma studia i giovani del Cagliari e della Sampdoria

Il diesse rossonero presente al quarto di finale del campionato Primavera a caccia di nuovi talenti. A breve l'incontro con i dirigenti del Milan per Bellodi, Frigerio e Tonin


martedì, 24 maggio 2022, 12:14

Mercato, anche Coccia nel mirino

Il terzino sinistro classe 2002 che la scorsa stagione ha militato nel Follonica Gavorrano è stato uno dei più positivi in Serie D. Deoma a Milano per Frigerio, Tonin e Bellodi. Nessuna nuova su Belloni e Minala