Porta Elisa News

Lucchese-Carrarese: gara rinviata per impraticabilità del campo

sabato, 4 dicembre 2021, 16:50

Lucchese-Carrarese è durata solo un tempo: l'arbitro Calzavara ha deciso di non riprendere la gara nella ripresa per le evidenti condizioni di impraticabilità del campo ridotto a un acquitrino. La gara era termina al 45' sul punteggio di 0-0 con gli apuani in dieci per l'espulsione del portiere Vettorel nei primi minuti di gara. Ancora incerta la data di recupero che potrebbe essere l'8 o il 15 dicembre prossimo.

Il regolamento prevede per le gare interrotte che le due società hanno facoltà di accordarsi per disputare la prosecuzione della gara il giorno successivo, previa ratifica dell’accordo da parte della Lega Pro. In caso di mancato accordo fra le due società, o di mancata ratifica da parte della Lega Pro, il presidente della Lega Pro provvede a fissare la data di prosecuzione della gara, da effettuarsi, salvo diverse esigenze di carattere sportivo, entro quindici giorni dal provvedimento. 

La prosecuzione delle gare interrotte avviene con le seguenti modalità: a. la partita riprende esattamente dalla situazione di gioco che era in corso al momento dell’interruzione, come da referto del direttore di gara; b. nella prosecuzione della gara possono essere schierati tutti i calciatori che erano già tesserati per le due società al momento dell’interruzione, indipendentemente dal fatto che fossero o meno sulla distinta dell’arbitro il giorno dell’interruzione, con le seguenti precisazioni: i) i calciatori scesi in campo e sostituiti nel corso della prima partita non possono essere schierati nuovamente; ii) i calciatori espulsi nel corso della prima partita non possono essere schierati nuovamente né possono essere sostituiti da altri calciatori nella prosecuzione; iii) i calciatori che erano squalificati per la prima partita non possono essere schierati nella prosecuzione; iv) possono essere schierati nella prosecuzione i calciatori squalificati con decisione relativa ad una gara disputata successivamente alla partita interrotta; v) le ammonizioni singole inflitte dall’arbitro nel corso della gara interrotta non vengono prese in esame dagli organi disciplinari fino a quando non sia stata giocata anche la prosecuzione; vi) nel corso della prosecuzione, le due squadre possono effettuare solo le sostituzioni non ancora effettuate nella prima gara.

Lucchese-Carrarese 0-0

Lucchese: Coletta, Bachini, Nannini, Semprini, Bellich, Frigerio, Nanni, Eklu, Corsinelli, Belloni, Minala. A disp. Cucchietti, Visconti, Bensaja, Gibilterra, Picchi, Babbi, Yakubiv, Dumbravanu, Lovisa, Brandi, Baldan, Fedato. All. Pagliuca.

Carrarese: Vettorel, Battistella, D'Auria, Galligani, Marino, Figoli, Pasciuti, Rota, Semprini, Mazzarani (7' pt Mazzini), Khailoti. A disp.  Capponi, Santochirico, Imperiale, Luci, Energe, Bertipagani, Tunjov, Kalaj, Doumbia, Grassini, Bramante. All. Di Natale.

Arbitro: Calzavara di Varese 

Note. Ammoniti: il tecnico Pagliuca. Espulso Vettorel Angoli: 2-4.

 




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 28 gennaio 2022, 12:10

Mercato, per l'attacco si pensa a Morra

L'attaccante classe 1995 andrà via dall’Entella in questo mercato di gennaio. Oltre a un interessamento della Lucchese, su di lui c’è anche l’Imolese e la Pro VercellIl: è il classico attaccante forte fisicamente e che sa districarsi bene nell’area di rigore


venerdì, 28 gennaio 2022, 11:24

Vichi: "Stadio progetto centrale per il futuro della Lucchese"

Nella trasmissione Curva Ovest andata in onda ieri sera su Noitv, il presidente Alessandro Vichi ha chiarito ancora una volta alcuni punti sulla vicenda dello stadio andando giù molto duro con l’amministrazione comunale. Portelli? Più sentito"



venerdì, 28 gennaio 2022, 08:06

L'Ancona arriva con il vento in poppa

La squadra di Colavitto viene dalla vittoria roboante contro il Pontedera 5-0 in trasferta a testimonianza l'ottimo stato di forma di questa squadra. Quella dorica, è una formazione che predilige un calcio molto offensivo e che preferisce il contropiede rispetto ad imporre la gara


giovedì, 27 gennaio 2022, 19:49

Si ferma Fedato

L'attaccante rossonero non si è allenato per una botta ricevuta durante la seduta di ieri, dovesse non farcela per la gara contro l'Ancona, pronto Nanni.Dumbravanu ha invece già salutato la comitiva e aspetta di sapere dove il Genoa lo manderà a giocare in prestito, Babbi vicino all'addio