Porta Elisa News

Carpeggiani (agente di Eklu): "Le dichiarazioni di Russo sono inaccettabili"

mercoledì, 19 gennaio 2022, 16:48

di diego checchi

Augusto Carpeggiani, procuratore di Shaka Mawuli Eklu, vuole rispondere alle affermazioni di Bruno Russo riguardanti la cessione del suo assistito dopo che il calciatore classe 1998 non ha voluto rilasciare dichiarazioni, pur essendo stato contattato ripetutamente, dopo il trasferimento al Suditirol. “Le dichiarazioni di Bruno Russo sul mio assistito sono inaccettabili – commenta Carpeggiani -. Shaka Mawuli non è mai stato irrispettoso nei confronti della società e ha sempre dato tutto per la maglia della Lucchese. Ricordo che ha giocato anche con il naso fratturato e dopo un’infiltrazione al ginocchio operato. Se le parole di Bruno Russo sono dovute alla contestazione di ieri da parte dei tifosi per la cessione del giocatore, penso siano comunque inaccettabili. Ad ogni modo i tifosi devono capire che nel mondo del calcio il 90 per cento delle società fanno plusvalenze e quella di Shaka ne è l’esempio. La società rossonera sta facendo tanti sacrifici e la squadra di Pagliuca sta esprimendo un gioco bellissimo. Dopo una gara spettacolare come quella di ieri il pubblico dovrebbe applaudire invece che contestare”.

E' vero che la Lucchese ha proposto un rinnovo di contratto al suo assistito?

“Confermo anche questo, ma se c’è una squadra importante con altre ambizioni che vuole il ragazzo, non vedo perché non si dovesse concludere l’affare. Shaka non è andato via a zero e non ha rescisso il contratto, quindi l’affare lo hanno fatto in tre. Poi, come afferma Bruno Russo, non è vero che Shaka Mawuli non era conosciuto prima del suo arrivo a Lucca e anzi, a volerlo era proprio il Sudtirol. Per questioni di tempistiche non si concluse concluso il suo trasferimento a luglio in Alto Adige. In seguito sono stati bravi Deoma a crederci e a portarlo alla Lucchese e Pagliuca a valorizzarlo”.




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 16 maggio 2022, 18:46

Il mercato dei giovani

Ecco una lista di giovani nati dal 2000 in poi, che anche nel prossimo campionato sarà necessario schierare per poter ricevere i contributi del minutaggio della Lega Pro, che potrebbero rientrare nel mirino della società per la stagione 2022-2023


domenica, 15 maggio 2022, 13:03

Deoma: "Stiamo lavorando per il futuro di squadra e società"

Il Direttore Sportivo rossonero parla a tutto tondo del lavoro della società in vista della prossima stagione. Seccato da alcune affermazione emerse in merito a potenziali sviluppi societari, conferma che le porte del club sono spalancate a imprenditori locali



giovedì, 12 maggio 2022, 17:30

Arriva il rinnovo anche di Bachini

Il difensore rossonero classe classe 1995, ha rinnovato per due anni il suo rapporto con la Lucchese. La firma è arrivata quest'oggi e la notizia è stata diffusa attraverso i canali social della compagine guidata dal presidente Vichi


giovedì, 12 maggio 2022, 12:35

Mercato, ecco i nomi nel mirino di Deoma

L’agenda del dirigente rossonero è fitta di impegni e in discussione non ci sono soltanto i rinnovi di Belloni, Minala, Baldan, Picchi, Bachini e Papini (anche se questi ultimi due sembrano essere in dirittura d’arrivo e solo una formalità), ma anche la costruzione della squadra per il futuro