Porta Elisa News

Mercato, Cucchietti va o resta?

mercoledì, 5 gennaio 2022, 18:04

di diego checchi

Sul fronte mercato la giornata odierna per la Lucchese è stata tranquilla, dopo che ieri si è registrato l'interessamento da parte del Sud Tirol per Shaka Mawuli Eklu. Non crediamo comunque che se la trattativa dovesse andare in porto venga conclusa prima della gara contro l'Imolese di martedì prossimo. Shaka Mawuli Eklu si sta allenando tranquillamente con la squadra e per ora nella sua testa c'è solo la Lucchese. Ma i segnali dicono che questa trattativa esiste e non è solo un rumors. Ci vorrà ancora qualche giorno perchè prenda la piega giusta. Nel caso in cui Shaka Mawuli Eklu dovesse lasciare la Lucchese bisognerà capire se alla Lucchese arriveranno solo soldi, si parla di una cifra intorno ai 100/120 mila euro, oppure anche un contropartita tecnica, chiaramente gradita da mister Pagliuca.

Di nomi sotto questo profilo non se ne fanno ma è chiara una cosa: la linea mediana dovrà cambiare un pò e magari alcuni giocatori che fino a poco tempo fa sembravano essere sul piede di partenza non faranno più le valigie. Anche perchè non è detto che la Lucchese cerchi per forza un centrocampista per rimpiazzare la possibile partenza di Eklu. Insomma, in società si stanno facendo tutte le valutazioni del caso per non sbagliare la scelta e mettere a disposizione di Pagliuca comunque una squadra molto competitiva per questo rush finale di campionato che sarà molto più duro di quello precedente.

Passando al ruolo del portiere la Lucchese dovrà valutare anche la posizione di Tommaso Cucchietti che ha disputato soltanto una gara da titolare e che quindi potrebbe voler cercare spazio altrove. Nel caso in cui dovesse partire bisognerà vedere quale sarà la politica della Lucchese. O puntare su di un portiere under come vice Coletta oppure prendere un portiere over che all'occorrenza possa esser pronto nel caso in cui ce ne sia bisogno. Ancora nessuna notizia sugli eventuali nuovi arrivi in attacco ma il mercato per la Lucchese è molto fluido.  

Per finire bisogna sottolineare che Alessandro Lovisa, centrocampista classe 2001 che in questa stagione ha collezionato soltanto una presenza da subentrato, andrà a giocare nel Pordenone, squadra di Serie B dove il presidente è suo padre e il responsabile dell'area tecnica è suo fratello. Per lui una nuova esperienza gli ordini di Tedino, il giocatore andrà in prestito dalla Fiorentina.




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 28 gennaio 2022, 12:10

Mercato, per l'attacco si pensa a Morra

L'attaccante classe 1995 andrà via dall’Entella in questo mercato di gennaio. Oltre a un interessamento della Lucchese, su di lui c’è anche l’Imolese e la Pro VercellIl: è il classico attaccante forte fisicamente e che sa districarsi bene nell’area di rigore


venerdì, 28 gennaio 2022, 11:24

Vichi: "Stadio progetto centrale per il futuro della Lucchese"

Nella trasmissione Curva Ovest andata in onda ieri sera su Noitv, il presidente Alessandro Vichi ha chiarito ancora una volta alcuni punti sulla vicenda dello stadio andando giù molto duro con l’amministrazione comunale. Portelli? Più sentito"



venerdì, 28 gennaio 2022, 08:06

L'Ancona arriva con il vento in poppa

La squadra di Colavitto viene dalla vittoria roboante contro il Pontedera 5-0 in trasferta a testimonianza l'ottimo stato di forma di questa squadra. Quella dorica, è una formazione che predilige un calcio molto offensivo e che preferisce il contropiede rispetto ad imporre la gara


giovedì, 27 gennaio 2022, 19:49

Si ferma Fedato

L'attaccante rossonero non si è allenato per una botta ricevuta durante la seduta di ieri, dovesse non farcela per la gara contro l'Ancona, pronto Nanni.Dumbravanu ha invece già salutato la comitiva e aspetta di sapere dove il Genoa lo manderà a giocare in prestito, Babbi vicino all'addio