Porta Elisa News

Rossoneri al lavoro, ma l'incognita è un nuovo rinvio

giovedì, 6 gennaio 2022, 14:58

di diego checchi

La squadra rossonera si è allenata questa mattina sul sintetico di San Giuliano Terme per preparare la sfida contro l’Imolese, anche se molto probabilmente questa non ci sarà. Guido Pagliuca però non vuole farsi trovare impreparato ed allora ha fatto svolgere una partitella in famiglia. I ragazzi stanno tutti bene a parte Minala e Papini, un po’ acciaccati.

Nel corso dell’allenamento il mister ha mischiato le carte e a mettersi in evidenza, a parte i soliti Fedato, Belloni, Semprini e Nanni, è stato anche Panati, autore di due bellissimi gol. Inutile però parlare di formazione, visto che, come già accennato, sarà molto difficile che la partita contro l’Imolese sarà giocata. Per quanto riguarda il mercato, nessuna novità, anche se c’è da registrare che molti giocatori rossoneri sono richiesti anche da società di Serie B e questo vuol dire che il lavoro di Deoma e Pagliuca è stato molto buono.

La squadra non sarà di certo snaturata e al massimo sacrificherà un pezzo per una cifra importante e ci sarà qualche ritocco dove sarà ritenuto necessario. Il Sudtirol fa veramente sul serio con Eklu, ma sul centrocampista ci sono anche diverse formazioni di Serie B. Starà quindi alla Lucchese valutare le offerte e prendere la migliore decisione, senza fretta o pressioni, ed è anche possibile che il centrocampista rimanga in rossonero per essere poi ceduto solo a fine stagione.




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 28 gennaio 2022, 12:10

Mercato, per l'attacco si pensa a Morra

L'attaccante classe 1995 andrà via dall’Entella in questo mercato di gennaio. Oltre a un interessamento della Lucchese, su di lui c’è anche l’Imolese e la Pro VercellIl: è il classico attaccante forte fisicamente e che sa districarsi bene nell’area di rigore


venerdì, 28 gennaio 2022, 11:24

Vichi: "Stadio progetto centrale per il futuro della Lucchese"

Nella trasmissione Curva Ovest andata in onda ieri sera su Noitv, il presidente Alessandro Vichi ha chiarito ancora una volta alcuni punti sulla vicenda dello stadio andando giù molto duro con l’amministrazione comunale. Portelli? Più sentito"



venerdì, 28 gennaio 2022, 08:06

L'Ancona arriva con il vento in poppa

La squadra di Colavitto viene dalla vittoria roboante contro il Pontedera 5-0 in trasferta a testimonianza l'ottimo stato di forma di questa squadra. Quella dorica, è una formazione che predilige un calcio molto offensivo e che preferisce il contropiede rispetto ad imporre la gara


giovedì, 27 gennaio 2022, 19:49

Si ferma Fedato

L'attaccante rossonero non si è allenato per una botta ricevuta durante la seduta di ieri, dovesse non farcela per la gara contro l'Ancona, pronto Nanni.Dumbravanu ha invece già salutato la comitiva e aspetta di sapere dove il Genoa lo manderà a giocare in prestito, Babbi vicino all'addio