Porta Elisa News

Mercato, per l'attacco si pensa anche a Santaniello

venerdì, 3 giugno 2022, 12:32

di diego checchi

Dato per scontato che rimarrà questa società, anche se di scontato a Lucca in questi giorni non c’è niente perché da più parti c’è chi sussurra che da un momento all’altro potrebbe cambiare tutto e che al comando della Lucchese ci potrebbero essere interpreti diversi, proviamo a fare un ritratto di quegli attaccanti che attualmente il ds Deoma sta seguendo per rinforzare la Lucchese. Allora ci sono dei nuovi nomi da portare all'attenzione: uno è quello di Emanuele Santaniello, 32 anni della Turris con un passato ad Avellino, attaccante centrale che sa muoversi anche senza palla e che non è la classica punta statica che non piace a Pagliuca.

La carriera di Santaniello parla da sola: il giocatore ha segnato 115 gol tra Serie D e Serie C. È vero che Santaniello ha ancora un anno di contratto con la Turris, ma è anche vero che l’allenatore che lo ha voluto a Torre del Greco e cioè Bruno Caneo ha lasciato la squadra e quindi l’attaccante potrebbe anche decidere di provare una nuova esperienza, magari in Toscana e perché no, alla Lucchese. L’altro nome che piace a Deoma è Federico Vasquez del Catanzaro. Il giocatore ha da poco terminato i playoff e quindi aspetterà ancora un po’ per prendere una decisione. Siamo sicuri che Deoma avrà già fatto una chiacchierata con il procuratore Giovanni Tateo, tant’è che si tratta del procuratore di Marco Baldan.

Un altro profilo del Catanzaro che piace alla Lucchese è quello dell’ex rossonero di San Giuliano Terme, Tommaso Biasci che ha già lavorato con Pagliuca agli inizi della carriera. Biasci ormai è diventato un attaccante di tutto rispetto e una chance da titolare a Lucca non la scarterebbe sicuramente. L’ultima voce che prendiamo in considerazione è quella di Ferdinando Mastroiannidel Lecco, una seconda punta che può essere impiegata anche da prima.




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 20:11

Maraia: "L'avversario era difficile: faccio i complimenti ai ragazzi"

Il tecnico rossonero: "Non possiamo pensare di fare sempre novanta minuti come il primo tempo, magari più avanti magari e con un campo in condizioni diverse da queste. Ma la squadra è stata brava a controllare il risultato. Mastalli mi ha sorpreso per come ha retto su un campo così"


sabato, 24 settembre 2022, 19:48

Bianchimano e Mastalli su tutti

Prestazione convincente di tutta la squadra, con gli autori dei gol che giganteggiano. Bene anche Di Quinzio e tutta la difesa, a cominciare dal giovane Quirini: le pagelle di Gazzetta



sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-1 al 47' st Accorcia Santini

Sotto una pioggia insistente, rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione