Porta Elisa News

Cordata Scali: si attende il sì o il no dall'Australia

venerdì, 8 luglio 2022, 08:27

Ore decisive per la vendita della società rossonera: dopo la conclusione della due diligence, si attende la risposta del gruppo calabro-australiano  che al momento è la prima scelta per il futuro. La conclusione, con esito positivo, delle verifiche contabili ha di fatto concluso la fase preparatoria. Si attende solo che Nicky Scali con i suoi collaboratori dia una risposta. Quale che sia. 

La trattativa che peraltro va avanti da mesi è ormai a un punto di svolta, le condizioni per l'acquisto sono state confermate dai riscontri contabili e a questo punto Scali può solo dare il proprio via libera, che dovrebbe arrivare in queste ore, o tirarsi definitivamente indietro. In quel caso, tornerebbero d'attualità altre opzioni che al momento sono state messe in attesa proprio per concentrarsi sull'ipotesi portata avanti da Scali. 




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 20:11

Maraia: "L'avversario era difficile: faccio i complimenti ai ragazzi"

Il tecnico rossonero: "Non possiamo pensare di fare sempre novanta minuti come il primo tempo, magari più avanti magari e con un campo in condizioni diverse da queste. Ma la squadra è stata brava a controllare il risultato. Mastalli mi ha sorpreso per come ha retto su un campo così"


sabato, 24 settembre 2022, 19:48

Bianchimano e Mastalli su tutti

Prestazione convincente di tutta la squadra, con gli autori dei gol che giganteggiano. Bene anche Di Quinzio e tutta la difesa, a cominciare dal giovane Quirini: le pagelle di Gazzetta



sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-1 al 47' st Accorcia Santini

Sotto una pioggia insistente, rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione