Porta Elisa News

Corsinelli al Gubbio: è solo questione di ore

mercoledì, 13 luglio 2022, 17:23

Lo avevamo anticipato qualche giorno fa, ma ora per la cessione di Corsinelli a Gubbio è solo questione di ore. Le due società si dovrebbero incontrare più tardi per sancire la cessione a titolo definitivo del giocatore di Viareggio. Il terzino destro quindi a meno di grosse novità lascerà la Lucchese dopo appena un anno di permanenza.

E' chiaro che adesso Deoma con la cessione di Corsinelli si metterà alla ricerca di un altro giocatore che possa fare al caso della Lucchese sia come parametri economici che tecnici. E' certo che ogni acquisto adesso verrà concordato con il nuovo tecnico che sarà Ivan Maraia. La certezza è che comunque Corsinelli è ormai al passo di addio.




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-1 al 47' st Accorcia Santini

Sotto una pioggia insistente, rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione



venerdì, 23 settembre 2022, 12:51

Maraia: "Ho chiaro quale modulo utilizzare, e stavolta non cambierò tanti giocatori"

Il tecnico in conferenza stampa alla vigilia del match con il Rimini: "Ha qualità per poter fare un campionato importante, inoltre gli stanno girando tutte le situazioni a favore, cosa totalmente diversa rispetto a noi che dobbiamo cambiare questa tendenza. Bianchimano tornerà titolare"


giovedì, 22 settembre 2022, 15:33

Verso la gara con il Rimini: tutte le opzioni di mister Maraia

Il tecnico sta vagliano le soluzioni in vista della gara di sabato: Franco non recupererà in tempo, c'è de decidere chi lo sostituirà ma anche se la difesa sarà schierata a tre o quattro e chi giocherà in attacco. Tanti i rebus