Porta Elisa News

Deoma: "Servono ancora sei-sette giocatori"

sabato, 23 luglio 2022, 07:09

di diego checchi

Daniele Deoma direttore sportivo rossonero fa capire come sta nascendo la nuova Lucchese e come sta proseguendo il lavoro nel ritiro di Corfino e parla anche dei giocatori che dovranno arrivare, cercando di spiegare qual è la sua filosofia ai tifosi rossoneri: "Mi chiedete come sta nascendo questa squadra e la mia risposta è molto semplice, con le giuste caratteristiche, il lavoro, l'umiltà e la voglia di fare una squadra competitiva che possa disputare un buon campionato".

Numericamente di quanti giocatori ha ancora bisogno questa Lucchese?

"Per adesso facendo una valutazione penso che arriveranno tre over e tre ragazzi under, quindi credo che ci vorranno ancora sei o sette giocatori".

Quali sono i ruoli dove la squadra necessita di essere rinforzata maggiormente?

"Sappiamo che devono arrivare un paio di attaccanti, un paio di centrocampisti e un difensore giovane. Diciamo che tutto sommato sappiamo quello che dobbiamo fare. Abbiamo delle situazioni aperte con tanti club, ma stiamo facendo delle attente valutazioni per cercare di sbagliare il meno possibile, però posso dire di essere soddisfatto perchè il reparto difensivo è al completo, abbiamo due grandi portieri come Coletta e Cucchietti e poi c'è un centrocampista come Tumbarello che è molto richiesto, ma noi faremo il possibile perchè rimanga qui a meno che non arrivi un'offerta importante. E' ovvio però che dobbiamo fare altre cose, rispetto ad altre squadre comunque noi siamo già a buon punto e di conseguenza non c'è fretta perchè il mercato chiude il primo settembre".

Che cosa vuole dire ai tifosi?

"Ai tifosi dico che stiamo lavorando per fare una Lucchese competitiva, aggressiva che possa disputare un buon campionato. Loro mi conoscono e  posso dire che sto lavorando tutti giorni per dar loro delle soddisfazioni. Glielo devo perchè non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno e so che sotto questo aspetto sono molto tranquilli. Posso affermare già ora che sulla carta abbiamo sedici titolari, ma ripeto dobbiamo ancora integrare la rosa". 




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 20:11

Maraia: "L'avversario era difficile: faccio i complimenti ai ragazzi"

Il tecnico rossonero: "Non possiamo pensare di fare sempre novanta minuti come il primo tempo, magari più avanti magari e con un campo in condizioni diverse da queste. Ma la squadra è stata brava a controllare il risultato. Mastalli mi ha sorpreso per come ha retto su un campo così"


sabato, 24 settembre 2022, 19:48

Bianchimano e Mastalli su tutti

Prestazione convincente di tutta la squadra, con gli autori dei gol che giganteggiano. Bene anche Di Quinzio e tutta la difesa, a cominciare dal giovane Quirini: le pagelle di Gazzetta



sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-1 al 47' st Accorcia Santini

Sotto una pioggia insistente, rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione