Porta Elisa News

Mercato, Belloni e Collodel verso Siena

domenica, 17 luglio 2022, 08:54

di diego checchi

Il calciomercato si muove in continuazione e segna una nuova battuta di arresto nelle trattative: il giovane Basani che poteva fare al caso della Lucchese  è tornato alla Pistoiese per disputare un campionato da protagonista in Serie D. Nicolò Belloni forse già lunedì raggiungerà Pagliuca al Siena dove firmerà un contratto che lo legherà alla società bianconera. Vicinissimo anche Collodel ma la trattativa non è ancora chiusa.

Intanto, il difensore Gabriele Bellodi che Deoma avrebbe voluto a Lucca è passato ufficialmente all'Olbia in prestito dal Milan. Notizie anche a riguardo di Emanuele Schimmenti, classe 2002 in forza ai rossoneri nella passata stagione fino a gennaio, che è approdato al Potenza in prestito dal Catanzaro. 




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-0 a inizio ripresa

Rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione



venerdì, 23 settembre 2022, 12:51

Maraia: "Ho chiaro quale modulo utilizzare, e stavolta non cambierò tanti giocatori"

Il tecnico in conferenza stampa alla vigilia del match con il Rimini: "Ha qualità per poter fare un campionato importante, inoltre gli stanno girando tutte le situazioni a favore, cosa totalmente diversa rispetto a noi che dobbiamo cambiare questa tendenza. Bianchimano tornerà titolare"


giovedì, 22 settembre 2022, 15:33

Verso la gara con il Rimini: tutte le opzioni di mister Maraia

Il tecnico sta vagliano le soluzioni in vista della gara di sabato: Franco non recupererà in tempo, c'è de decidere chi lo sostituirà ma anche se la difesa sarà schierata a tre o quattro e chi giocherà in attacco. Tanti i rebus