Porta Elisa News

Santoro: "Va avanti questa società, per il momento non ci sono situazioni che possono far sognare"

martedì, 26 luglio 2022, 16:30

La presentazione della nuova maglia e del nuovo main sponsor è stata anche l'occasione per tornare sugli argomenti che continuano a agitare i tifosi, ovvero il futuro societario e le reali possibilità dell'attuale compagine. Mario Santoro, direttore generale, ha provato a dissipare ogni dubbio sulle prospettive mentre le voci di possibili nuovi acquirenti continuano a rimbalzare da varie parti d'Italia.

"La Lucchese – ha spiegato – lo dico primo giorno in cui sono arrivato, sempre che arrivi qualcuno con un progetto tecnico serio e che faccia sognare, non troveranno ostacoli. Ci siamo sentiti di dover far fronte personalmente all'iscrizione della squadra, che è una cosa normale, nel limite delle nostre potenzialità. Le nostre porte sono spalancate, ma serve un progetto serio: sono anche io un tifoso e voglio sognare. Da parte nostra più di tanto non possiamo fare, ma sopperiamo con l'impegno e la professionalità". 

"Non ci possiamo più permettere di perdere mesi di lavoro come successo di recente, per il momento la Lucchese è questa – ha aggiunto –  per il momento non ci sono situazione che possono far sognare i tifosi con passaggi di proprietà. Terenziani? L'ho letto sul web, magari si paleserà. Tra questa e la prossima settimana ci saranno nuovi arrivi per rinforzare la squadra. Andiamo avanti con la consapevolezza di dare il massimo. il budget? O si riducono i costi o si aumentano i ricavi: pensiamo di lavorare su entrambi i fronti senza erodere risorse per la squadra. Se abbiamo risorse per gestire la stagione? Se abbiamo fatto una fideiussione, significa che abbiamo pianificato le risorse per l'intera stagione che va a iniziare".




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-1 al 47' st Accorcia Santini

Sotto una pioggia insistente, rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione



venerdì, 23 settembre 2022, 12:51

Maraia: "Ho chiaro quale modulo utilizzare, e stavolta non cambierò tanti giocatori"

Il tecnico in conferenza stampa alla vigilia del match con il Rimini: "Ha qualità per poter fare un campionato importante, inoltre gli stanno girando tutte le situazioni a favore, cosa totalmente diversa rispetto a noi che dobbiamo cambiare questa tendenza. Bianchimano tornerà titolare"


giovedì, 22 settembre 2022, 15:33

Verso la gara con il Rimini: tutte le opzioni di mister Maraia

Il tecnico sta vagliano le soluzioni in vista della gara di sabato: Franco non recupererà in tempo, c'è de decidere chi lo sostituirà ma anche se la difesa sarà schierata a tre o quattro e chi giocherà in attacco. Tanti i rebus