Porta Elisa News

Senza la svolta, parte il toto allenatore

sabato, 9 luglio 2022, 16:00

di diego checchi

Domani o al massimo lunedì sapremo chi sarà sulla tolda di comando della Lucchese. In un comunicato, la società rossonera ha specificato che una delle cordate interessate ha chiesto ancora 24-48 ore di tempo per decidere sull'acquisto ed è chiaro che si riferiva, anche se non esplicitamente, alla famiglia Scali che nel corso della settimana ha terminato la due diligence ed ora deve dare una risposta definitiva. A questo punto, ci viene più di qualche dubbio sul fatto che la Lucchese possa essere ceduta ma fino all'ultimo tutto potrebbe cambiare e quindi, in questi casi, è sempre bene usare il condizionale. 

Ci sarebbe anche un gruppo campano interessato a rilevare il club rossonero, ma le incertezze si allungherebbero e allora se lunedì non arrivasse la risposta dalla famiglia Scali, è chiaro che i quattro soci riprenderebbero in mano la situazione e con l'aiuto degli sponsor cercherebbero di fare una squadra giovane con tanti prestiti per ottenere la salvezza e poi chissà: c'è chi giura che Deoma non si sia mai fermato e quindi abbia più di una asso nella manica, a partire dal nome dell'allenatore.

Non sappiamo chi potrebbe essere scelto ma l'identikit porterebbe a pensare a una rosa di 4 o 5 papabili tra cui Massimiliano Maddaloni, napoletano classe 1966 residente in Versilia e reduce dall'esperienza a Siena, Ivan Maraia (nella foto), italo-svizzero classe 1968 che viene da tanti anni alla guida del Pontedera, per poi passare ad Agenore Maurizi, 57 anni, romano, con una grande voglia di riscatto dopo la retrocessione con il Grosseto. Più defilati ci sono invece l'ex tecnico della Carrarese Totò Di Natale, Stefano Sottili, ex Juve Stabia di Figline Valdarno e Cristiano Scazzola. Impossibile arrivare ad Antonio Buscè che proseguirà con la Primavera dell'Empoli. Per quanto riguarda i giocatori, da capire chi rimarrà di quelli sotto contratto e chi arriverà di nuovo. 

Intanto, per la sede del ritiro si parla della località di Corfino in alta Garfagnana all'hotel California dove al momento si sta svolgendo lo stage per portieri "Imparando Foowel" organizzato dal portale Toscanagol.it e dall'ex portiere ed allenatore rossonero Davide Quironi. Il ritiro potrebbe già cominciare domenica 17 luglio.




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 20:11

Maraia: "L'avversario era difficile: faccio i complimenti ai ragazzi"

Il tecnico rossonero: "Non possiamo pensare di fare sempre novanta minuti come il primo tempo, magari più avanti magari e con un campo in condizioni diverse da queste. Ma la squadra è stata brava a controllare il risultato. Mastalli mi ha sorpreso per come ha retto su un campo così"


sabato, 24 settembre 2022, 19:48

Bianchimano e Mastalli su tutti

Prestazione convincente di tutta la squadra, con gli autori dei gol che giganteggiano. Bene anche Di Quinzio e tutta la difesa, a cominciare dal giovane Quirini: le pagelle di Gazzetta



sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-1 al 47' st Accorcia Santini

Sotto una pioggia insistente, rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione