Settore giovanile

Il Comune smonta la tribunetta dell'Acquedotto

lunedì, 1 aprile 2019, 17:02

Soldi per la Lucchese tramite imprenditori della zona, per ora, niente o quasi. Tantomeno ipotesi di possibili soggetti in grado di rilevare il club. Il Comune di Lucca, però, si è mosso. E stamani ha iniziato a smontare la tribunetta dell'Acquedotto, da tempo ritenuta inagibile. Dunque, il campo di allenamento e di gioco delle formazioni giovanili rossonere è ora senza posti a sedere. 

All'ufficio stampa di Palazzo Orsetti non sono in condizione di dire se e quanto verranno sostituite. L'assessore allo Sport, Stefano Ragghianti, più volte contattato durante la giornata, non è rintracciabile. Dunque impossibile sapere cosa succederà. Ma le pessime novità all'Acquedotto non finiscono qui: è nuovamente terminato il gas contenuto nella cisterna e che alimenta l'acqua calda degli spogliatoi. Da oggi per i tanti ragazzi del settore giovanile, la doccia sarà fredda oppure dovranno provare a recarsi allo stadio dopo l'allenamento. La ricarica, effettuata a gennaio, è terminata: servono oltre 2000 euro per assicurarsene una nuova. Per questi ragazzi, salvo qualche gesto di generosità da parte di privati e il grande impegno delle famglie, zero aiuti. Altro che sport di base. 



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


lunedì, 3 agosto 2020, 17:57

Valiensi: "Siamo a buon punto con la formazione delle squadre giovanili"

L'osservatore tecnico delle giovanili parla della ricostruzione del settore rossonero: "Le altre società della zona non ci devono vedere come antagonisti ma capire che la Lucchese farà e proporrà dei campionati diversi rispetto ai loro"


venerdì, 17 luglio 2020, 19:03

Acquedotto, proseguono i lavori

Proseguono i lavori di cura e manutenzione ai campi e alle strutture dell'impianto sportivo dell'Acquedotto sotto la supervisione della società rossonera



giovedì, 2 luglio 2020, 18:58

Settore giovanile, ecco tutti gli allenatori rossoneri

Presentati tutti i quadri tecnici del settore giovanile e saranno ben cinque le formazioni al via anzichè quattro come si pensava in un primo momento: Carruezzo va a dirigere la Berretti, Tarantino i Giovanissimi Regionali. Presentata la nuova segretaria, Debora Catastini


domenica, 14 giugno 2020, 14:47

Porta Elisa, al via i camp estivi

Dureranno per otto settimane e saranno guidati dal responsabile della scuola calcio Simone Angeli. L'ex difensore rossonero sarà coadiuvato, oltre che dai suoi collaboratori, anche da alcuni giocatori della prima squadra. Una bella esperienza per tanti ragazzi, circa una cinquantina, che si alterneranno sul campo osservando i protocolli anti contagio