Settore giovanile

Che ne sarà del settore giovanile rossonero?

sabato, 13 luglio 2019, 16:53

di diego checchi

Chiunque avrà l’onere e l’onore di far ripartire il calcio a Lucca, che sia la cordata sarda capeggiata da Ninni Corda o quella lucchese di Russo, Deoma e Santoro, avrà come punto focale la rinascita del settore giovanile ed allora cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sull’argomento. Le squadre che si iscrivono alla Serie D devono avere obbligatoriamente almeno la formazione Juniores nazionali ma crediamo che saranno in ogni caso fatte più squadre.

La situazione attuale è questa: lo scorso anno il settore giovanile rossonero era composto da circa un centinaio di ragazzi che, federalmente, non sono ancora stati liberati e lo svincolo dovrebbe essere ufficializzato dal presidente della FIGC a breve. Il fallimento, però, non ha portato a grandi saccheggiamenti da parte di altre società, anche per il grande lavoro svolto dagli accompagnatori del settore giovanile che hanno pregato i ragazzi di aspettare l’evolversi della situazione prima di prendere ogni decisione. È chiaro che alcuni giocatori, soprattutto della Berretti, avranno proposte da formazioni di Eccellenza e Promozione e più passa il tempo, più sarà difficile trattenerli.



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


martedì, 17 settembre 2019, 16:47

Allo stadio di Marlia per la prima volta la finale del "Settembre Lucchese"

Lucca sempre più marginale grazie a una sconcertante politica sportiva della propria amministrazione, Capannori sempre più punto di riferimento per il calcio giovanile: le finali del torneo "Settembre lucchese" quest'anno saranno giocate a Marlia


sabato, 14 settembre 2019, 18:14

Juniores, esordio con sconfitta

La Lucchese, nella prima partita di campionato, perde per 1 a 0 contro il Real Forte-Querceta al termine di una partita giocata più con il cuore che con la tattica. La squadra di mister Graziani, che ha iniziato tardi la preparazione, deve migliorare sotto ogni punto di vista.



lunedì, 19 agosto 2019, 18:15

Mister Graziani: "Contento di esser rimasto alla Lucchese"

Il tecnico della formazione Juniores al primo giorno di lavoro: "Siamo partiti in ritardo ma faremo di tutto per accorciare i tempi. Il nostro è un girone duro e tosto che affronteremo con grande umiltà e professionalità. Andremo su tutti i campi per onorare al meglio la maglia della Lucchese"


domenica, 18 agosto 2019, 21:59

Juniores, lunedì il via alla preparazione

I ragazzi di mister Graziani cominceranno gli allenamenti da questa settimana in vista dell'inizio del campionato fissato per il 14 settembre. Ecco tutta la rosa degli Juniores rossoneri