Settore giovanile

Juniores, esordio con sconfitta

sabato, 14 settembre 2019, 18:14

di diego checchi

La Lucchese, nella prima partita di campionato, perde per 1 a 0 contro il Real Forte-Querceta al termine di una partita giocata più con il cuore che con la tattica. Ma è normale che la squadra di Graziani debba migliorare sotto ogni punto di vista, dato che hanno cominciato molto tardi la preparazione. Quello che ci è piaciuto è lo spirito di gruppo e di sacrificio, anche dopo l’1 a 0 dell’ex Dal Poggetto, i rossoneri, per l’occasione in maglia bianca, non si sono mai disuniti ed hanno cercato di creare qualche insidia alla squadra di casa, che comunque ha dimostrato di avere più brillantezza nelle gambe e meccanismi più oliati. Da segnalare che la Lucchese può recriminare per un rigore non concesso allo scadere. Sabato prossimo, all’Acquedotto, ci sarà la prima sfida casalinga con il Grosseto.

Andando alla cronaca della partita, i padroni di casa sono andati in vantaggio dopo solo 6 minuti con l’ex Del Poggetto, che si è girato bene in area ed ha trafitto il numero uno rossonero con un bel destro ad incrociare. Alla mezz’ora il Real Forte-Querceta ha sfiorato il raddoppio con una bella punizione di Giuliani che ha colpito la traversa. La Lucchese ha provato a reagire e al 38’ Peirotti si è esibito in una rovesciata spettacolare ma la palla è terminata a lato. Nella ripresa al 3’, Giuliani ha lanciato il neo entrato Pellegrini dalle retrovie, quest’ultimo si è presentato davanti al portiere rossonero ma ha sparato incredibilmente fuori.

Real Forte-Querceta – Lucchese 1 – 0 

Real Forte-Querceta: 1 Balestri, 2 Berlenghi, 3 Pedonese, 4 Pini, 5 Del Dotto, 6 Da Prato, 7 Giuliani (19’ st 15 Gandolfi), 8 Pieretti (9’ st 17 Agostini), 9 Fantini (1’ st 18 Pellegrini), 10 Maggi (8’ st 20 Della Tommasina), 11 Dal Poggetto (18’ st 19 Marcellusi). A disposizione: 13 Gori, 14 Andreazzoli, 16 Cervia. Allenatore: Mosti. 

Lucchese: 1 Mazzotta, 2 Santini, 3 Matteoni, 4 Iosif Sabin, 5 Cantone (28’ st 17 Nutini), 6 Maltese (32’ st 13 Iannello), 7 Bonuccelli, 8 Rosso (24’ st 14 Minutelli), 9 Di Stefano (6’ st 15 Fambrini), 10 Lenzi (6’ st 16 Angeli), 11 Peirotti. A disposizione: 12 Mattugini. Allenatore: Graziani. 

Arbitro: Sig. Della Vigna di Pistoia.

Assistenti: Sig. Pignatelli di Viareggio e Sig. Riccio di Lucca.

Note. Espulso Iosif Sabin (L) per somma di ammonizioni.

Reti: 6’ pt Dal Poggetto (R)

 



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


sabato, 12 ottobre 2019, 21:12

Sconfitta di misura per i ragazzi di Graziani

I rossoneri della formazione Juniores rimediano una sconfitta di misura in casa del Follonica-Gavorrano. I ragazzi di mister Graziani, a cui è mancato il cinismo, non riescono a concretizzare il volume di gioco creato, fallendo anche il pari su calcio di rigore


sabato, 5 ottobre 2019, 17:34

Poker dei rossoneri di mister Graziani al Pontedera

Bella vittoria (4-2) per la formazione Juniores che, sia pure in formazione rimaneggiata, è riuscita a battere un Pontedera volenteroso che ha cercato di fare la sua partita fino a che ha potuto. A segno Lenzi, Sgrilletti, Maltese e Tener



sabato, 28 settembre 2019, 17:23

Juniores sconfitta su rigore dal Ghiviborgo

Seconda sconfitta stagionale per la squadra di Graziani che non ha ripetuto la prestazione di sabato scorso con il Grosseto e non è riuscita ad imporre il suo gioco. La squadra di casa, allenata dall’ex rossonero Gilardi, ha creato più occasioni, soprattutto nel secondo tempo, meritando la vittoria


sabato, 21 settembre 2019, 17:14

Juniores, arriva la prima vittoria

Bella vittoria della Lucchese contro il Grosseto, al termine di una partita ben giocata dal punto di vista tecnico e che ha messo in evidenza individualità importanti. Contro i maremmani finisce 2-1 con reti di Yener e Peirotti