Settore giovanile

Acquedotto, proseguono i lavori

venerdì, 17 luglio 2020, 19:03

Proseguono i lavori di cura e manutenzione ai campi e alle strutture dell'impianto sportivo dell'Acquedotto sotto la supervisione della società rossonera.

Grazie al prezioso lavoro dello storico custode Mauro Matteelli e altri collaboratori, tra cui il preparatore dei portieri Roberto Guidi, che si è prodigato in mansioni per lui inedite per la causa rossonera, i campi e l'intero impianto si presentano già oggi in ottime condizioni.



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


lunedì, 3 agosto 2020, 17:57

Valienzi: "Siamo a buon punto con la formazione delle squadre giovanili"

L'osservatore tecnico delle giovanili parla della ricostruzione del settore rossonero: "Le altre società della zona non ci devono vedere come antagonisti ma capire che la Lucchese farà e proporrà dei campionati diversi rispetto ai loro"


giovedì, 2 luglio 2020, 18:58

Settore giovanile, ecco tutti gli allenatori rossoneri

Presentati tutti i quadri tecnici del settore giovanile e saranno ben cinque le formazioni al via anzichè quattro come si pensava in un primo momento: Carruezzo va a dirigere la Berretti, Tarantino i Giovanissimi Regionali. Presentata la nuova segretaria, Debora Catastini



domenica, 14 giugno 2020, 14:47

Porta Elisa, al via i camp estivi

Dureranno per otto settimane e saranno guidati dal responsabile della scuola calcio Simone Angeli. L'ex difensore rossonero sarà coadiuvato, oltre che dai suoi collaboratori, anche da alcuni giocatori della prima squadra. Una bella esperienza per tanti ragazzi, circa una cinquantina, che si alterneranno sul campo osservando i protocolli anti contagio


venerdì, 15 maggio 2020, 08:23

Santoro: "Lavoriamo per il settore giovanile, ma lo snodo sarà il campionato a cui parteciperemo"

Il direttore generale rossonero fa il punto sulla rifondazione del settore giovanile e della scuola calcio: "Siamo pronti per virare sia su l'una che sull'altra direzione, ma la nostra speranza più che legittima è quella di preparare un settore giovanile professionisti. Le strutture? Nei professionisti servirà siano adeguate"