Settore giovanile

Un calcio sempre più triste: al via il settore giovanile tra limiti e divieti

giovedì, 27 agosto 2020, 12:49

Al via anche la stagione del settore giovanile della Lucchese che ai nastri di partenza presenta cinque formazioni, traguardo non semplice dopo l'ennesimo fallimento dell'estate scorsa. Venerdì 28 agosto sul campo dell'Acquedotto iniziano a lavorare i ragazzi delle formazioni Allievi nazionali (nati nel 2004-2005), Giovanissimi nazionali (2006), Giovanissimi regionali (2007) e Esordienti regionali (2008). Lunedì 31- sempre all'Acquedotto - sarà la volta della formazione Berretti.

Nel rispetto dei protocolli sanitari indicati dalla Figc e finalizzati al contenimento dell'emergenza epidemiologica a Covid-19 gli ambienti frequentati da giocatori e tecnici sono stati totalmente santificati e vengono adottate tutte le misure di prevenzione indicate dai protocolli sanitari: il tutto sotto la supervisione dei medici Adolfo Tambellini e Gianni Negretti. Al mattino ad allenarsi saranno gli Allievi nazionali (ore 9,30) e i Giovanissimi nazionali (ore 10). Nel pomeriggio alle 17 in campo i Giovanissimi regionali e alle 17,30 gli Esordienti regionali.

A guidare la squadra degli Allievi nazionali è Davide Guasti, Giacomo Nincheri allena i Giovanissimi nazionali mentre a Nazareno Tarantino sono affidati i Giovanissimi regionali e ad Alessandro Bertolozzi gli Esordienti regionali. Infine, è Tony Carruezzo l'allenatore della Berretti (2003 più quattro fuoriquota) Il responsabile del settore giovanile è Vito Graziani - ex calciatore di serie A e B nonché tecnico di lunga e provata esperienza - il quale si avvale della preziosa collaborazione di Massimo Valiensi che per nove stagioni è stato il direttore sportivo del Castelnuovo.

Prima dell'inizio dei rispettivi campionati (il 4 ottobre per Allievi nazionali e Giovanissimi nazionali mentre si attendono di conoscere le date per le altre squadre) i giovani rossoneri saranno impegnati in alcuni tornei. Gli Allievi nazionali parteciperanno al torneo "Costa" a Seravezza dal 14 al 26 settembre, i Giovanissimi regionali disputeranno ad Altopascio dal 3 al 17 settembre il Memorial Cordischi, gli Esordienti regionali saranno a Calenzano il 12 settembre e a San Giuliano Terme dal 18 al 20 settembre, i Giovanissimi nazionali giocheranno il torneo alla Palagina di Pieve a Nevole dal 14 al 28 settembre.

Dello staff tecnico-sanitario fanno parte anche il massaggiatore Gabriele Landucci, i preparatori atletici Nicola Cortopassi e Filippo Pelamatti, i preparatori dei portieri Roberto Guidi, Claudio Puccinelli e Francesco Palmieri.

 



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


martedì, 22 settembre 2020, 20:18

Allievi e Giovanissimi nazionali, ecco i gironi

La Lucchese è stata inserita nel girone D, la formazione di Davide Guasti andrà in uni dei 4 raggruppamenti a 9 squadra con Arezzo, Carrarese, Pontedera, Grosseto, Livorno, Olbia, Pistoiese e Viterbese. Campionati al via il prossimo 4 ottobre


giovedì, 3 settembre 2020, 14:59

Carruezzo: "Ai ragazzi della Berretti voglio trasmettere prima di tutto il senso di appartenenza"

L'indimenticabile bomber inizia la sua esperienza come allenatore della formazione Berretti: "Ho trovato un gruppo di ragazzi fisicamente già pronti. Se qualcuno riuscirà a farsi notare, quando a turno andranno a disposizione della prima squadra, per me sarà già un successo"



lunedì, 3 agosto 2020, 17:57

Valiensi: "Siamo a buon punto con la formazione delle squadre giovanili"

L'osservatore tecnico delle giovanili parla della ricostruzione del settore rossonero: "Le altre società della zona non ci devono vedere come antagonisti ma capire che la Lucchese farà e proporrà dei campionati diversi rispetto ai loro"


venerdì, 17 luglio 2020, 19:03

Acquedotto, proseguono i lavori

Proseguono i lavori di cura e manutenzione ai campi e alle strutture dell'impianto sportivo dell'Acquedotto sotto la supervisione della società rossonera