Settore giovanile

Mister Cordoni: "Meritavamo più punti in classifica"

foto lucchese 1905

sabato, 20 novembre 2021, 09:08

di diego checchi

Luca Cordoni, allenatore degli Allievi Nazionali si presenta e parla del presente e del suo futuro in una logica di crescita continua:  “Questo anno di Lucchese lo considero molto importante perché posso allenare l’Under 17. Per me è un percorso di crescita che faccio molto volentieri”.

Come si sta trovando con i ragazzi?

“Devo dire che questo è un gruppo splendido con grande voglia di lavorare. È chiaro che all’inizio eravamo una squadra tutta nuova e i giocatori venivano da metodologie diverse di lavoro, quindi ci ho messo un po’ a conoscerli bene. Adesso credo di essere riuscito ad entrare nella loro testa”.

Qual è il suo obiettivo stagionale?

“Intanto negli Allievi Nazionali non si guarda più di tanto la classifica ma voglio dire che abbiamo 4 punti in campionato e potevamo averne addirittura 9. Al di là di questo, l’obiettivo deve essere quello di far migliorare i ragazzi sotto tutti gli aspetti. Devo essere bravo a farli pensare da squadra e poi è chiaro che loro possono esaltare le loro caratteristiche a seconda delle qualità che hanno. Comunque sono un allenatore al quale piace partire con la palla dal basso e giocare la palla a terra”. 

Si ritiene soddisfatto se in stagione è riuscito a fare cosa?
“A preparare al meglio più ragazzi possibile per poter andare in Primavera 3 e per essere pronti per fare il bene della Lucchese. Una soddisfazione sarebbe vedere quelli che ora sono i miei ragazzi confermati il prossimo anno in Primavera e ciò vorrebbe dire che ho fatto un buon lavoro. A livello personale non mi precludo niente perché ho 32 anni e penso a fare bene questi anni per poi vedere cosa succederà in futuro, senza pensare troppo in là. Adesso penso a fare bene con la Lucchese dove ho trovato un’ottima società”.

Ci può riepilogare la sua breve carriera?
“Sono partito dall’Accademy Montignoso, poi sono passato al Margine Coperta ed in seguito alla Carrarese. Ho avuto la possibilità di collaborare con la Juventus durante l’estate quando ho fatto l’istruttore in tutta Italia con i camp”.



caffè bonito


Altri articoli in Settore giovanile


sabato, 4 dicembre 2021, 18:30

Sconfitta interna per la Primavera

Comincia con una battuta di arresto il girone di ritorno della Primavera 3 di mister Carruezzo che esce sconfitta per 3-1 sul proprio terreno contro l'Imolese. una battuta di arresto per certi versi imprevista dopo la bella vittoria contro l'Olbia seconda in classifica


venerdì, 3 dicembre 2021, 08:06

Mister Nincheri: "Compatti verso un unico obiettivo"

L'allenatore degli Under 15 Nazionali rossoneri fa il punto: "I ragazzi hanno tutti voglia di imparare ed è bello poter lavorare con loro. Il mio compito e anche quello di Tarantino è quello di preparare il più possibile i giocatori per il futuro e di capire quali sono quelli con...



domenica, 28 novembre 2021, 17:37

Arriva il riscatto della Primavera

I ragazzi di mister Carruezzo tornano alla vittoria battendo per 5-1 l'Olbia che era seconda in classifica nell'ultima gara del girone di andata. In gol Calvigioni (doppietta), Waris, Camaiani e Mastrogiacomo


sabato, 20 novembre 2021, 17:41

La Lucchese rimedia una sconfitta tennistica

Gara no per i rossoneri che vengono surclassati dalla Viterbese autore di ben sei reti: i ragazzi di mister Carruezzo contengono il passivo solo grazie a due reti di Camaiani