Basket Le Mura

Per il Basket Le Mura un mezzogiorno di fuoco a Sassari

venerdì, 19 febbraio 2021, 14:19

Inedita trasferta in un orario insolito per il Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca di scena domani (sabato 20 febbraio) sul parquet del Banco di Sardegna Dinamo Sassari. Nel lunch match di questa ventesima giornata, palla a due fissata alle ore 12, si affrontano due squadre appaiate a quota sei punti, con le biancorosse che hanno due partite in più da recuperare rispetto alla squadra di coach Restivo. Al Palaserradimigni, quindi, ci sono in palio due punti di grande importanza in vista di questo rush finale della stagione regolare. Curiosamente si disputerà prima la partita programmata nel girone di ritorno che quella della settima giornata, rinviata a suo tempo per delle positività riscontrate nel sodalizio sardo e ora programmata per mercoledì 10 marzo alle 21.

Il club del presidente Stefano Sardara ha deciso nello scorso di giugno di seguire le orme di Umana Reyer Venezia e Virtus Bologna, le altre compagini presenti anche nell’A1 maschile, allestendo così una squadra femminile. I sei punti conquistati dal Banco di Sardegna sono frutti dei due successi ottenuti contro Battipaglia e del blitz esterno maturato a Sesto San Giovanni di fronte ad un Allianz Geas a dir poco rimaneggiata. La conduzione tecnica di un gruppo costruito ex novo è stata affidata ad Antonello Restivo, allenatore di lungo corso che torna su una panchina della massima serie dopo le annate con il Cus Cagliari. Nella passata stagione il trainer cagliaritano aveva guidato in A2 il Basket San Salvatore Selargius. Dal club giallonero, infatti, sono arrivate la lunga Giovanna Pertile, classe 1992 che vanta trascorsi in A1 con Torino, Umbertide, Venezia e Trieste, Delia Gagliano, le playmaker Chiara Cantone, Margherita Mataloni (6,2 punti di media e 2,2 assist) e l’esperta guardia Cinzia Arioli, bandiera per tanti anni del Cus Cagliari che sta viaggiando con una media di 10,6 punti e 4 assist a match oltre che vanta una buona percentuale da tre.

Detto che le millenials Scanu, Saba, Costantini e Cadoni fanno parte del roster sassarese, sotto le plance del Palaserradimigni andrà in scena il duello tutto slovacco tra Jakubcova e Michaela Fekete (8,9 punti e 9,9 rimbalzi di media) tornata nel nostro campionato, dove aveva militato nella stagione 2018-2019 con Vigarano, dopo l’esperienza in patria con Ruzomberok. Le stelle del Banco di Sardegna rispondono ai nomi delle statunitensi Kennedy Valentine Burke, miglior marcatrice dell’intera A1 con i suoi 21 punti di media ai quali l’ex Indiana Fever abbina pure 11 rimbalzi a serata, e Sierra Lashe Calhoun. Per la giocatrice prelevata dalle greche del Pas Giannina sono i 15 punti di media realizzati, con alta percentuali dall’arco. Statistiche alla mano la squadra di Restivo tira da due con il 43% mentre le percentuali da tre fanno registrare il 29% e conquistando 33 rimbalzi a partita.

“Sassari può contare su due americane di grande livello.” –è l’incipit del vice allenatore del Basket Le Mura Lucca Lorenzo Puschi- “Burke, non a caso, è la miglior realizzatrice del torneo con 21 punti di media giocando con una grande naturalezza. Anche Calhoun abbina ottime doti fisiche a tecnica pura, con doti notevoli dall’arco. Queste giocatrici rappresentano il punto di forza del team sardo. Il blocco delle italiane si conosce a memoria visto che gran parte di queste giocavano insieme a Selargius sotto la guida di coach Restivo. Dal canto nostro dovremo mettere grande intensità sul parquet per 40’ in una trasferta complesso, alla luce del viaggio e dell’importanza della posta in palio. Con il recupero di Tunstull, speriamo di migliorare ulteriormente a rimbalzo e di migliorare le nostre percentuali da tre punti che ci sono mancate contro Empoli. Sarà fondamentale ritrovare quell’aggressività offensiva che ci è mancata negli ultimi dieci minuti della precedente partita.”

Banco di Sardegna Dinamo Sassari-Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca sarà diretta dal primo arbitro Daniele Calella, coadiuvato da Lorenzo Lupelli e Maria Giulia Forni



prenota questo spazio dim. 520px X 120px

Altri articoli in Basket Le Mura


domenica, 28 febbraio 2021, 21:16

Le Mura Lucca, un Famila Schio grandi firme passa al Palatagliate

Le biancorosse lottano ma devono arrendersi al maggior tasso tecnico e fisico del Famila Wuber Schio, scappato via nel punteggio a metà secondo quarto e giunto alla decima vittoria consecutiva: finisce 88 a 60 per le campionesse d'Italia


sabato, 27 febbraio 2021, 13:11

Gesam Gas e Luce Lucca, scocca l’ora della classica contro Schio

Nove partite per capire quale sarà l’epilogo della stagione regolare per un Basket Le Mura Lucca tornato rinfrancato dal pesante blitz ottenuto nello scorso turno al PalaSerradimigni di Sassari. Il primo ostacolo sul cammino della squadra di Francesco Iurlaro è uno dei più alti, ossia quel Famila Wuber Schio, palla...



sabato, 20 febbraio 2021, 15:18

Splendido colpo esterno del Basket Le Mura Lucca sul parquet di Sassari

L’inedito lunch match della ventesima giornata della Techfind Serie A1 premia all’overtime, con il punteggio di 80-91, il Gesam Gas e Luce Lucca, abile a non cedere mentalmente anche quando le locali erano salite sul momentaneo +14 portandosi così a casa due punti di grande importanza


domenica, 14 febbraio 2021, 21:10

Gesam Gas e Luce Lucca, l’Use Empoli si impone nel derby del PalaTagliate

In uno dei piatti forti della diciannovesima giornata l’Use Scotti Rosa Empoli sbanca con merito per 59-73 il PalaTagliate contro un Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca rimasta nella scia della squadra di coach Cioni fino all’inizio del quarto periodo