Basket Le Mura

Che spettacolo, ragazze

foto banco di sardegna dinamo sassari

sabato, 12 marzo 2022, 23:27

Gesam Gas e Luce Lucca, blitz autoritario al PalaSerradimigni di Sassari

78-96 (12-30, 36-39 e 50-68)

Banco di Sardegna Dinamo Sassari: Orazzo 5, Dell’Olio, Moroni 11, Arioli ne, Patanè ne, Mitreva ne, Kaleva ne, Skoric 9, Shepard 26, Lucas 27 e Pertile Allenatore: Antonello Restivo

Gesam Gas e Luce Lucca: Azzi, Natali 14, Dietrick 22, Parmesani 8, Gianolla 4, Kaczmarczyk 11, Miccoli 19, Valentino, Gilli 6 e Frustaci 12 Allenatore: Luca Andreoli

Arbitri: Irene Frosolini, Fabio Ferretti e Alberto Perocco

Arriva al termine di un’altra grande prestazione corale la sedicesima vittoria stagionale di un superbo Gesam Gas e Luce Lucca. La squadra di Andreoli si impone per 78-96 in casa della Dinamo Sassari, in una gara dominata per tre quarti. Soltanto nel secondo periodo, infatti, le locali hanno messo in seria difficoltà Miccoli e compagne, riportandosi sotto fino al 36-39. Il momento di svolta del confronto si è materializzato nel terzo quarto con Lucca, come spesso le è capitato in questa ottima annata, brava a dare lo strappo decisivo con un parziale di 14-29. Miccoli, Frustaci, Parmesani, Dietrick e Natali sono le cinque giocatrici portate in doppia dalle ospiti, capaci di vincere anche la sfida a rimbalzo (45 vs 34). Qualità tecniche che si sono sposano con quelle morali, ancora più importanti, di un roster che non vuole smettere di stupire. A Sassari, decima in classifica, non sono bastati i 26 e i 27 punti del tandem a stelle strisce Shepard e Lucas.

Rispetto al passo falso di Faenza, coach Restivo ritrova Maggie Lucas che ritrova il suo posto in un quintetto completato da Pertile, Shepard, Moroni e Skoric. Immutato, invece, lo starting five del Gesam Gas e Luce che si presenta al PalaSerradimigni con Miccoli, Kaczmarczyk, Parmesani, Natali e Dietrick. Come avvenuto sei giorni contro Bologna, l’abbrivio è di marca lucchese. La squadra di Andreoli, trascinata da una Kaczmarczyk ispirata, prova a scappare subito sull’2-11 con Restivo costretto già a ricorrere ad un time out con 7’31’’ ancora sul cronometro. Scossa che non arriva poiché le ospiti, questa sera di nero vestite, proseguono a difendere in maniera egregio e ad attaccare, se possibile, anche meglio. Blake Dietrick manda a referto la tripla del 3-20 prima che Lucas rompa quel digiuno lungo cinque minuti per quanto concerne Sassari. Fatta eccezione per i cinque punti filati di Moroni, Lucca continua a dominare il primo quarto che si chiude sul 12-30. Eloquenti le statistiche al tiro: Sassari confeziona un 4/16 mentre Gesam Gas e Luce replica con un 12/19.

Di tutt’altro tenore, invece, il secondo periodo, inaugurato da alcune belle giocate sotto canestro del totem Shepard. Andreoli prova a fare l’inerzia sarda con un time-out ma, proprio come avvenuto a parti inverse nel primo quarto, il parziale non si arresta. Due punti facili in contropiede di Dietrick permettono a Lucca di ritrovare momentaneamente la via del canestro, cosa che ora anche Sassari centra con regolarità. È spaventoso il finale dei primo tempo delle giocatrici di coach Restivo. Trascinato dal trio straniero Skoric-Shepard-Lucas, il team sardo arriva all’intervallo lungo sul 36-39.

Al rientro dagli spogliatoi, la tripla di Dietrick (22 punti con un 6/8 in questo fondamentale) mette in chiaro quali siano le intenzioni delle ospiti. Miccoli (19 punti e 8 rimbalzi), Frustaci e Natali sono tra le protagoniste del primo allungo sul 38-51. L’ex Orazzo prova a scuotere le sue compagne con una conclusione vincente dall’arco che vale il 41-51. Tentativo che non riesce poiché le ospiti, nonostante Miccoli venga gravata del quarto fallo personale a metà periodo, macinano canestri importanti con il gioco da tre targato Sofia Frustaci (13 punti a referto). Sassari si affida alla premiata ditta Shepard-Lucas ma a dare la spallata decisiva ci pensano i quattro punti filati di Giulia Natali per il 50-68 con cui si aprono gli ultimi dieci minuti.

Nel quarto conclusivo, il Basket Le Mura piazza un nuovo parziale pesante che permette di toccare anche il +21 rendendo, di fatto, il restante tempo utile per aggiustare le singole statistiche personali.

 



Altri articoli in Basket Le Mura


venerdì, 23 settembre 2022, 11:56

Il Basket Le Mura Lucca chiude il precampionato con una vittoria sulla Bruschi Valdarno

Il Gesam Gas e Luce Lucca si congeda dalla propria preseason superando per 83-66 al PalaTagliate la Bruschi San Giovanni Valdarno, una delle due debuttanti della Techfind Serie A1 che partirà a Cagliari nel weekend di sabato 1 e domenica 2 ottobre


domenica, 18 settembre 2022, 17:02

La Virtus Bologna supera il Basket Le Mura Lucca

Prosegue la marcia di avvicinamento del Basket Le Mura Lucca verso i primi impegni ufficiali. Le biancorosse, finalmente con il roster al completo, sono uscite sconfitte per 89-55 dal Cusb di Bologna, teatro del secondo test ravvicinato con la Virtus Bologna.



lunedì, 12 settembre 2022, 09:33

Le Mura sconfitte in amichevole dalla Virtus Bologna

Si conclude con un piccolo passo indietro il mini ciclo di amichevoli, tre nel giro di quattro giro, per il Gesam Gas e Luce Lucca. Dopo aver affrontato Schio, le biancorosse hanno ricevuto la visita delle vice campionesse d’Italia della Virtus Segafredo Bologna che si sono imposte per 45-77


venerdì, 9 settembre 2022, 16:03

Basket Le Mura: buone indicazioni dai due test amichevoli contro il Famila Schio

Nella seconda delle due amichevoli preseason svoltesi a distanza di meno di ventiquattrore sul parquet del Palatagliate, le biancorosse di coach Andreoli cedono con un passivo più ampio rispetto a quello della sera precedente in cui la squadra ha ben figurato