Basket Le Mura

Gesam Gas e Luce Lucca, domani scattano i playoff in casa della Passalacqua Ragusa

lunedì, 11 aprile 2022, 13:13

A tre anni di distanza dall’ultima apparizione, per il Basket Le Mura Lucca è tempo di vigilia dei quarti di finale playoff. Come all’epoca, le biancorosse affronteranno, nella rinnovata formula dell’andata e ritorno con la differenza canestri a farla da padrone in caso di un successo per parte, la Passalacqua Ragusa, sì quinta forza della regular season ma che dispone di un potenziale tecnico-fisico per competere con Famila Schio, Reyer Venezia e Virtus Bologna. Al quarto atto stagionale di questa saga, palla a due fissata domani alle 20.30 al PalaMinardi, il team di Luca Andreoli ci arriva con la consapevolezza di chi vuole continuare a stupire in una stagione esaltante, sia per i risultati ottenuti (4° posto e semifinale di Coppa Italia) che per la qualità della pallacanestro messa in mostra. Per la “missione” siciliana partirà anche Blake Dietrick. Le condizioni della playmaker statunitense, costretta a saltare le ultime tre giornata della Techfind Serie A1, non sono delle migliori ed il suo impiego verrà valutato una volta atterrati in Sicilia. Il resto del roster, orfano di Sydney Wiese dallo scorso marzo, è a disposizione del coach bolognese.

Ragusa, che ha chiuso la stagione regolare con due punti in meno di Lucca, ha viaggiato in campionato ad una media di 74,7 punti, tirando con il 52% da due e con il 37% dall’arco, risultando la migliore tra le 14 compagini in questo fondamentale. Sono 33,2, invece, i rimbalzi catturati di media dalle biancoverdi. 

Basta dare un’occhiata al comparto lunghe per avere un’idea della forza atletica di Ragusa: Ruth Hebard, Awak Kuier (16,8 punti e 9,6 rimbalzi a partita), Asia Taylor (16,4 punti e 7 rimbalzi di media), Samantha Ostarello e la rientrante Martina Spinelli sono un quintetto notevole. Martina Kacerik, Mariella Santucci (9,4 punti) e Nicole Romeo (12,5 punti, 4,2 assist e una percentuale realizzativa da 3 pari al 38%) completano un ottimo pacchetto delle esterne. Non sarà della partita, causa infortunio, la lungodegente Chiara Consolini, ex di turno al pari del capitano biancorosso Maria Miccoli.

“Domani torniamo ad affrontare Ragusa che sta accrescendo, partita dopo partita, la sintonia tecnica e tattica tra le giocatrici. Coach Recupido dall’inizio della stagione ha raramente potuto disporre del roster al completo-dichiara Luca Andreoli- “Le iblee sono una compagine che abbina alle qualità delle sue interpreti anche un grande potenziale fisico. Non arriviamo a questo appuntamento nel nostro periodo migliore, ma questo può capitare nel corso della stagione. Domani capiremo se Dietrick sarà del match; il problema alla sua caviglia sinistra persiste. Dovremo andare sopra le righe per competere contro un team del calibro della Passalacqua. Sicuramente, in virtù della formula di questi playoff, Ragusa metterà una grossa intensità in questi primi 40’. Essendo una serie che si dipana sull’andata e ritorno, la partita di domani potrebbe essere già una sorta di spartiacque”.

Gara-1 di Passalacqua Ragusa-Gesam Gas e Luce Lucca sarà diretta da Mauro Moretti, Matteo Lucotti e Maria Giulia Forni.



Altri articoli in Basket Le Mura


giovedì, 23 giugno 2022, 12:38

Basket Le Mura Lucca: cabina di regia affidata a Que Morrison

Per la cestista di Riverdale, classe 1998, si tratta della prima esperienza in Europa dopo le cinque annate spese nel campionato universitario americano. Alta 1,70, Morrison nell’ultima stagione ha messo in fila una media di 13,8 punti, 4,4 assist e una chirurgica precisione nei tiri liberi come testimoniato dall’88,4% di...


lunedì, 20 giugno 2022, 16:59

Il Basket Le Mura Lucca accoglie nuovamente Kourtney Treffers

A distanza di tre anni, tornano a incrociarsi le strade del Basket Le Mura Lucca e del centro della nazionale olandese Kourtney Treffers. Il club biancorosso è lieto di annunciare l’ingaggio per la prossima stagione della lunga di Den Helder, protagonista nella città dell’arborato cerchio durante l’annata 2018-2019



venerdì, 17 giugno 2022, 16:58

Jaylyn Agnew è una nuova giocatrice del Basket Le Mura Lucca

Il club del presidente Rodolfo Cavallo è lieto di annunciare l’ingaggio dell’ala piccola statunitense Jaylyn Agnew, reduce da un’esperienza nella lega israeliana con l’Elizur Tel-Aviv dove ha viaggiato ad una media di 15,6 punti a partita


martedì, 14 giugno 2022, 16:33

Helmi Tulonen è una nuova giocatrice del Basket Le Mura

Il Basket Le Mura Lucca è lieto di annunciare l’ingaggio per la stagione 2022-2023 del centro della nazionale finlandese Helmi Cristina Tulonen. Proveniente dalla Rentpoint.It Carugate, la classe 1998 è reduce da una bella stagione nel girone nord della Serie A2 dove ha viaggiato ad una media di 17,4 punti