L'evento

Iwona, la fotomodella del Città di Lucca al Mondiale di fotosub

martedì, 10 settembre 2019, 07:41

CHI E' LA MODELLA/ASSISTENTE DEL SUB CITTA' DI LUCCA CHE PARTECIPA AI CAMPIONATI MONDIALI FOTOSUB 2019 ?
La troviamo al telefono appena atterrata a Tenerife dopo una fugace sosta tecnica nella sua casa di Firenze al rientro dalle vacanze che ha trascorso nella nativa Polonia. Iwona Molsa è l'assistente la cui immagine apparirà  nelle fotografie subacquee di Guglielmo Cicerchia ai Campionati Mondiali di Tenerife 2019 . Ed è sempre lei la sua musa ispiratrice per gli scatti della speciale categoria competitiva denominata "grandangolo con soggetto subacqueo". Cinquantaduenne, residente a Firenze; Iwona sprizza energia da tutti i pori. E' solare e dà sempre il massimo di sé stessa in tutte le cose che fa.  E' stato grazie anche a queste sue caratteristiche che entrò a far parte della rosa degli atleti fotosub del SUB CITTA' DI LUCCA – PHOTO TEAM nel 2014 nell' importantissimo ruolo di "assistente/modella".  Nel 2018 raggiunge l'apice dei risultati personali ottenendo il titolo di " MIGLIORE MODELLA DEI CAMPIONATI NAZIONALI ITALIANI 2018" svoltisi all'Argentario. Il massimo traguardo sportivo raggiungibile per una modella fotosub in Italia. Ora si appresta a gareggiare nella più importante competizione di fotografia subacquea a livello mondiale: il Campionato Mondiale Fotosub CMAS ( Confédération Mondiale des Activités Subaqueatiques )  che si svolgerà a Tenerife dal 17 al 22 Settembre 2019 .
Anche a lei facciamo alcune domande .
 
Da quanti anni pratica questo sport?

"Da sempre sono rimasta incantata, come tutti quelli della mia generazione, dalle riprese subacquee di J.Y. Cousteau.  Ottenni il mio primo brevetto di 1° grado in Polonia nel 1984 seguendo un corso della didattica CMAS . Quindi sono 35 anni che mi immergo, per quanto riguarda le mie prime partecipazioni alle gare agonistiche di fotosub come modella del SUB CITTA' DI LUCCA – PHOTO TEAM, queste risalgono al 2014. " 

Che preparazione ha fatto per questo appuntamento?
"Preparandomi fisicamente con corsa, nuoto e  palestra. Ovviamente poi ho fatto tante immersioni insieme a Guglielmo Cicerchia  per migliorare l'acquaticità nonché l'affiatamento di squadra. "

Qual è l'obiettivo minimo?

"Sono molto ambiziosa e per questo abbiamo lavorato tanto io e Guglielmo. Ho un sogno, ma per ora lo tengo per me, un po' per scaramanzia. " Gli avversari stranieri non li conosco personalmente. So che rappresentano un livello alto di competitività , e so che valgono tanto per essere arrivati  fino a questi campionati mondiali.    Li stimo tantissimo anche perché sono come me  amanti del mare.
L'Italia viene rappresentata da due atleti fotografi : Guglielmo Cicerchia  e Francesco Sesso; e due atlete assistenti/modelle: Alessandra Pagliaro e me .
Francesco e Alessandra sono nostri amici carissimi, cercheremo di aiutarci e sostenerci a vicenda".

Con quale muta gareggerà?

"La mia è una muta umida monopezzo da  5 mm,  fatta su misura".

Ha un amuleto, un portafortuna che usa nelle gare?

"Sì, ho un portafortuna. E' un ciondolo dalla forma di uno squaletto bianco,  fatto da me stessa in quanto che, di mestiere,  sono orafa. E' un pezzo unico".  
 


Altri articoli in L'evento


giovedì, 13 febbraio 2020, 15:35

A Lucca (ri)nasce Grano Salis

Food and Drink, Space e Catering: sono queste le tre anime di Grano Salis, spazio dedicato a tutto ciò che ruota intorno al mondo del cibo e dell'alimentazione e, nello specifico, alla formazione in cucina


giovedì, 13 febbraio 2020, 07:53

Grande successo per i Campionati Regionali FIGHT1 della Toscana

ll Campionato Regionale ha fatto registrare numeri di assoluto spessore, con oltre 160 iscritti e circa 80 match. Davvero ottimi i risultati per gli atleti della scuderia Profight 1 & Fitness di Lucca molti dei quali si sono laureati campioni toscani



giovedì, 6 febbraio 2020, 16:05

Giacomo Gnech conquista il centesimo titolo regionale per la Scherma Puliti di Lucca

Festa grande in casa Puliti al Palazzetto della SS.Annunziata. Lo sciabolatore Giacomo Gnech ha conquistato a Livorno il campionato toscano nella categoria “Allievi”, centesimo titolo regionale per la gloriosa società lucchese nei suoi quasi sessanta anni di attività


giovedì, 6 febbraio 2020, 15:53

Inaugura il Bar Viceversa

Sabato 8 febbraio dalle ore 16:30 si terrà l'inaugurazione del nuovo bar Viceversa a San Marco in via Jacopo della Quercia 350, rilevando la vecchia proprietà "alibabar". Giacomo Tosi e Chiara Fabbri di 27 e 25 anni intraprendono questa avventura molto difficile con i tempi che corrono