L'evento

"Toccare il cielo con tre dita": Lanfri parla alla Banca di Pescia e Cascina

lunedì, 23 settembre 2019, 12:56

“Toccare il cielo con tre dita”, è il titolo dell’incontro che si terrà venerdì 27 settembre alle ore 21 nella sala conferenze di Banca di Pescia e Cascina in via Alberghi 28 a Pescia con il campione paralimpico Andrea Lanfri.

Lanfri, 33 anni, è il primo atleta uomo italiano con doppia amputazione agli arti inferiori a scendere sotto i 12 secondi nei 100 metri piani. Ha vinto due medaglie di bronzo insieme ad un argento agli Europei e un argento ai Mondiali 2017.

Nel 2019 ha scalato il vulcano Chimborazo in Ecuador e ora si sta allenando per la sfida più grande: salire sul Tetto del Mondo, l’Everest. Se Andrea riuscisse nell’impresa, sarebbe il primo uomo con amputazioni agli arti inferiori e superiori, dopo essere sopravvissuto alla meningite, a svettare così in alto.

Quella di Andrea è una storia di grande coraggio e di straordinaria determinazione. Si tratta quindi di un appuntamento imperdibile che permetterà di incontrare da vicino chi con la passione per la vita ha vinto le prove più insidiose”.

 

 

 



Altri articoli in L'evento


giovedì, 16 settembre 2021, 15:38

Alessandro Giordani torna ironman

Alessandro Giordani è pronto per una nuova sfida alla vigilia della partenza per l’Ironman di Cervia: "Ci saranno da fare 3,8 km di nuoto, 180 km di bici e 42 km di corsa, ma ho fatto tanto allenamento per arrivare a questo obiettivo e adesso è l’ora di partire e...


martedì, 14 settembre 2021, 11:29

Il Basketball Lucca verso il campionato

Continua con ritmi serrati l'avvicinamento all'inizio del campionato di Serie C Gold della compagine del Basketball Club Lucca di coach Tonfoni. Ad impreziosire il programma degli allenamenti settimanali sono le amichevoli, partite organizzate nel fine settimana per testare i progressi fatti in palestra



lunedì, 6 settembre 2021, 14:19

Virtus Lucca:Mattia Paterni campione toscano Juniores nei 110 ostacoli

Bella affermazione dell'atleta Virtus che si aggiudica il titolo di campione toscano nella gara dei 100 ostacoli nella manifestazione assoluta valida per l'assegnazione dei titoli regionali Juniores. Ottimi risultati anche degli altri biancocelesti in gara


giovedì, 2 settembre 2021, 14:54

Virtus Lucca: ottavo posto per Nicky Russo alle Paralimpiadi di Tokyo

Si chiude con un ottavo posto la partecipazione di Nicky Russo, atleta paralitico della Virtus Lucca, alle paralimpiadi di Tokyo. L'atleta lucano, primatista italiano e bronzo ai recenti Campionati europei, non va oltre la misura di 12.58