L'evento

Folgor Marlia e San Pietro a Vico si fondono

venerdì, 31 luglio 2020, 08:33

Dopo un periodo di "trattativa" è ora ufficiale l'accordo tra Folgor Marlia e Acquacalda San Pietro a Vico. Le due società, che partecipavano con le rispettive prime squadre alla Seconda categoria si riuniscono in una vera e proprio fusione: nasce così la Folgor San Pietro a Vico, che ha buone probabilità di essere ripescata in Prima categoria. Sarà anche allestita la squadra Juniores che parteciperà al campionato provinciale.

Identici i colori delle due società, che ora andranno avanti con il biancoazzurro. Nel consiglio cinque dirigenti della Folgor e cinque che arrivano dall'Acquacalda. Il nuovo presidente è Alberto Tomei, i vice Giampiero Bandettini e Stefano Torcigliani. Il Direttore sportivo è Pierluigi Pucci. I responsabili della Prima squadra sono Martinis e Previtera, Mazzoni e Bevilacqua per la Juniores. Ques'tultima squadra sarà guidata da Tommaso Giorgetti.

Le ambizioni, sperando nel ripescaggio, sono quelle di allestire una squadra in grado di salvarsi. Alla guida ci sarà Orazio Mariani, che arriva dall'esperienza di alcuni anni con il Lucca 7. Il suo vice sarà Poli. Nello staff anche il preparatore dei portieri Alessandro Pieri. Il campo di gioco sarà quello dello stadio di Marlia, riammodernato e in ottime condizioni. Gli allenamenti verranno invece svolto sul terreno di San Cassiano. La fusione è stata inoltrata nei giorni scorsi alla FIGC. L'accordo nasce dalla volontà dei due club in un momento di difficoltà per tutti.


Altri articoli in L'evento


martedì, 28 luglio 2020, 15:15

Nasce l'Academy Folgor Marlia

Dopo la fusione a livello di squadre "grandi", la Folgor Marlia volta pagina e lancia un segnale importante. Nasce l'Academy Folgor Marlia con l'obiettivo principale di lavorare sul settore giovanile e sulla scuola calcio. Il club fa così una scelta precisa per valorizzare appieno le potenzialità dei ragazzi della zona...


sabato, 4 luglio 2020, 13:20

Finalmente riapre la ChecchiCalcio

Da lunedì riaprirà i battenti il centro sportivo "Checchicalcio". Dopo un periodo lungo ben quattro mesi, la struttura di Carraia è pronta a ricevere di nuovo i suoi clienti



mercoledì, 1 luglio 2020, 13:15

Banca di Pescia e Cascina archivia la sua prima Assemblea “virtuale” con la partecipazione di quasi 400 soci

Con una formula completamente nuova, imposta dalla pandemia, i soci hanno approvato il bilancio 2019 e confermato i vertici aziendali: la banca ha erogato 51,4 milioni di euro, di cui quasi 34,5 milioni a favore di famiglie o persone fisiche, e 16,9 milioni alle attività economiche


lunedì, 22 giugno 2020, 13:49

Banca di Pescia e Cascina, ecco l'approvazione del bilancio

Un bilancio 2019 all’insegna della tenuta dei volumi, dell’abbattimento dei rischi con la cessione di posizioni deteriorate e l’incremento del numero dei Soci: è quello che Banca di Pescia e Cascina sottoporrà all’approvazione dei suoi soci in un’assemblea fortemente condizionata dall’emergenza epidemiologica