L'evento

Rugby Lucca, al via la preparazione

mercoledì, 23 settembre 2020, 13:41

Anche il Rugby Luccaha iniziato la preparazione in vista della stagione sportiva 2020-2021 che dovrebbe iniziare, salvo rinvii che nessuno si augura, il prossimo 15 novembre. Nonostante la pausa estiva molto breve (gli atleti lucchesi hanno continuato ad allenarsi fino a luglio) non abbia permesso grosse rivoluzioni, la società del presidente Andrea Lombardi non è rimasta a guardare. 

SENIORES.Confermata in blocco la formazione che aveva chiuso la scorsa stagione al secondo posto prima dello stop forzato del campionato, sono molte le novità soprattutto per quanto riguarda lo staff tecnico. Uno staff che è stato ampliato con l’inserimento di elementi di qualità con l’obiettivo di mettere gli atleti nelle condizioni di rendere al meglio. A fianco del confermato tecnicoMatteo Giovannico, infatti, ci saranno ben due preparatori:Javier Livia(che già collaborava con la società rossonera dalla scorsa stagione) curerà la parte atletica, mentre Frederick Hussonsi occuperà della pesistica. 

Il tecnico rossonero non vede l’ora di tornare in campo: “Ovviamente – ha detto Giovannico – la pandemia che ha colpito tutti noi è stata una tragedia. Ma questa pausa forzata ci ha dato la possibilità di lavorare su alcuni aspetti che purtroppo spesso vengono sottovalutati. Abbiamo lavorato molto dal punto di vista fisico e della tecnica individuale. Sono sicuro che in campo se ne vedranno i frutti. Siamo carichi e pronti per iniziare”. 

JUNIORES. Novità importanti anche per quanto riguarda il settore giovanile. Il sodalizio rossonero infatti ha concluso due importanti accordi di collaborazione. I ragazzi dell’Under 18 saranno aggregati aiCavalieri Prato. Una grandissima opportunità di crescita per i ragazzi lucchesi che avranno modo di allenarsi e migliorare in una delle più importanti realtà italiane. I giovani rossoneri dovranno sudare non poco per guadagnarsi il posto in squadra ma sicuramente sarà un’esperienza che li aiuterà a crescere. 

Accordo simile anche per quanto riguarda la formazione Under 16che sarà allestita in collaborazione con il Bellaria Cappuccinidi Pontedera, una delle realtà emergenti più interessanti nel panorama regionale. L’accordo, che prevede una collaborazione pluriennale, consentirà alle due società di schierare ogni domenica una formazione competitiva, con una maggiore concorrenza nei vari ruoli ed un conseguente aumento del livello generale del gioco. 

STAFF TECNICO. novità importanti riguarderanno anche l’organigramma tecnico del settore giovanile. Innanzitutto, due atleti della prima squadra inizieranno quest’anno il loro percorso come allenatori. Si tratta di Federico Olivae Manolo De Ranieri. L’ala di origine argentina seguirà da vicino la formazione Under 12insieme alla confermata Giulia Barbaro, mentre il pilone affiancherà Marco Montefalconenella Under 14. De Ranieri svolgerà inoltre il ruolo di specialista del reparto di mischia per tutte le categorie giovanili. 

Altre novità riguardanoCarlo Contuche passa dall’Under 12 all’Under 18 e Melissa Cennia cui sarà affidato il delicatissimo compito di avviare al rugby i “cuccioli” della Under 6e della Under 8. In questo compito non semplice sarà affiancata da un’altra new entry: Marco Dal Pino. Nuovo ingresso anche in Under 10 doveMaurizio Gianninisiederà al fianco del confermato Alessandro Cecilioni. Confermati infine Matteo Fanucchialla guida della squadra femminile e Andrea Lombardia quella della squadra Touch. 

 “Purtroppo, la grande incertezza legata all’avvio dei campionati non ci ha permesso di programmare al meglio la stagione ma credo comunque che sia stato fatto un buon lavoro – ha detto il Ds rossonero Andrea Marchi-. Abbiamo cercato di andare a riempire quelle lacune che avevamo individuato nel corso della scorsa stagione. Adesso a mister Giovannico abbiamo affiancato due collaboratori che rappresentano un lusso per la categoria. Siamo molto soddisfatti anche di quello che siamo riusciti a fare per il settore giovanile dove, per ogni squadra, possiamo fare affidamento su due tecnici di assoluto valore. È vero che qualcuno manca un po’ di esperienza ma le loro competenze non si discutono. Siamo molto fiduciosi poi, per quanto riguarda le collaborazioni con Prato e Pontedera. Sono convinto che sarà un’esperienza molto importante per i nostri ragazzi che sicuramente li aiuterà a crescere”.


Altri articoli in L'evento


martedì, 12 gennaio 2021, 14:25

Alessio Pellegrini vincitore, nella classifica dedicata ai copiloti, del Premio Rally Automobile Club Lucca

La classifica finale della serie, mandata in archivio sulle strade de Il Ciocchetto Event, assegna al copilota pistoiese la vittoria tra gli interpreti del "sedile destro", andando ad affiancare il pilota Alessandro Bravi sul gradino più alto del podio assoluto


venerdì, 4 dicembre 2020, 17:39

Il lucchese Luciano Adami si laurea Campione Italiano Velocità in Salita

Il pilota del Motoclub Garfagnana Luciano Adami ha concluso con un ultimo successo, la sua cavalcata trionfale, conquistando il titolo di Campione Italiano Velocità in Salita 2020



lunedì, 30 novembre 2020, 19:30

Alessandro Bravi si aggiudica il titolo piloti del Rally Automobile Club Lucca

E' con una gara di anticipo che il Premio Rally Automobile Club Lucca ha assegnato il suo primo titolo 2020 a Alessandro Bravi: a garantire il primato al driver garfagnino è stata la recente vittoria di classe N2 al Rally di Pomarance, penultima manche della kermesse giunta alla sua quindicesima...


lunedì, 23 novembre 2020, 19:51

WFS in diretta tutte le sessioni del Summit per la prima volta su LIVENow

World Football Summit, il principale organizzatore di eventi di business legati al mondo del calcio e LIVENow hanno unito le forze per trasmettere le sessioni WFS Live in tempo reale, ai professionisti del settore di tutto il mondo.