L'evento

Prestigioso riconoscimento per la pallavolista Nadia Centoni: la Federazione europea la inserisce nel ristretto gruppo di lavoro degli atleti

lunedì, 8 marzo 2021, 15:14

Con una decisione ratificata in queste ore dal board della Cev, la federazione europea di pallavolo, sono stati varati i gruppi di lavoro triennali che dovranno disegnare il futuro di questo sport nei prossimi anni, almeno in Europa ma, chiaramente, saranno trainanti per tutta la pallavolo mondiale. Con grande sorpresa e, immediatamente dopo, una straordinaria soddisfazione per il riconoscimento della dimensione umana oltre che tecnica, della commissione atleti fa parte Nadia Centoni. 

La pallavolista lucchese, cui hanno affidato addirittura il ruolo di segretario della commissione stessa presieduta dal polacco Zagummy , si trova in ottima compagnia, con atleti che hanno caratterizzato il recentissimo passato del volley europeo : Lubomir Ganev - membro del consiglio di amministrazione cev in carica, Paweł Zagumny (pol) – presidente, Nadia Centoni (ita) – segretario, Sam Deroo (bel), Ekaterina Gamova (rus),Maja Ognjenovic (srb), Florian Schnetzer (aut) e Tsvetan Sokolov (bul). 

Competenze principali sono scambiare esperienze e buone pratiche, contribuire all'ulteriore sviluppo e promozione della pallavolo in tutte le sue forme, essere modelli di ruolo e costruire un ponte tra giocatori attivi ed ex. “Inutile dire che non me l’aspettassi e che mi ha riempito di orgoglio- dice Nadia Centoni, lucchese, 315 presenze in nazionale A, regina di Francia con il Cannes e vincitrice di tanti allori in tutto il mondo- . Chiaramente mi impegnerò al massimo per questo incarico che mi permetterà di partecipare al massimo livello decisionale nel volley che conta. In questo momento difficile per lo sport d’élite ma soprattutto per quello di base ci vogliono idee affinché la disciplina  che amiamo possa continuare a essere praticata nel miglior modo possibile. Grazie a quelli che mi hanno scelto, spero di non deluderli”


Altri articoli in L'evento


martedì, 20 aprile 2021, 15:03

Gli alunni dell’istituto Marchi di Pescia si scoprono imprenditori​. E gli utili sono destinati a iniziative di solidarietà​​

Vendita di libri usati, supporto scolastico doposcuola ma anche manutenzione dei locali scolastici con la tinteggiatura delle classi e la pulizia degli spazi esterni: se ne occuperà la nuova impresa cooperativa simulata nata all’Istituto Tecnico Marchi di Pescia con Banca di Pescia e Cascina che si è messa a disposizione...


lunedì, 19 aprile 2021, 14:06

Weekend di risultati positivi per gli atleti della Virtus

Martina Bertella prima nella gara dei 150 al meeting di Firenze. Marina Senesi e Irene Giambastiani prima e seconda nei 3000 a Santa Maria a Monte. Record italiano per l'atleta paralimpico Nicky Russo nel getto del peso



lunedì, 12 aprile 2021, 18:27

Atleti Virtus protagonisti a Livorno

L’atletica è tornata e la Virtus c’è: è ufficialmente cominciata questo weekend, con il meeting organizzato a Livorno dall’Atletica Libertas Unicusano la stagione estiva dell’atletica leggera toscana. Lucca si è presentata con una folta pattuglia, composta da ben 59 elementi, la maggior parte Cadetti


lunedì, 12 aprile 2021, 13:19

Banca di Pescia e Cascina, bilancio attivo e numeri in sicurezza

E’ tempo di bilancio per Banca di Pescia e Cascina: venerdì 30 aprile i soci saranno chiamati a votare i numeri della loro banca, ma quest’anno avranno un motivo di orgoglio in più con la conferma del sostegno che l'istituto ha dato al territorio. Ecco i numeri