L'evento

Rudy Michelini nella top five del Rally Il Ciocco

domenica, 14 marzo 2021, 20:35

E' un risultato che ha assecondato le aspettative della vigilia, quello conquistato da Rudy Michelini sulle strade del Rally Il Ciocco, appuntamento di apertura del Campionato Italiano Rally Sparco. Il pilota lucchese, chiamato a far valere le qualità fin qui espresse al volante della Volkswagen Polo R5 messa a disposizione dal team PA Racing ed equipaggiata con pneumatici Michelin, ha centrato la quinta posizione della classifica assoluta concretizzando - all'arrivo di Castelvecchio Pascoli - un piazzamento figlio di una prestazione concreta nel primo giro di speciali. A caratterizzare la l'impegno sulle prime tre prove del sabato è stata una performance che, seppur condizionata da una scelta di mescola rivelatasi non del tutto adeguata alle condizioni di fondo, ha garantito al driver la consapevolezza di potersi esprimere al meglio nella fase centrale di gara. Prospettive, quelle legate al "secondo giro", ridimensionate da un errore pagato in termini di concentrazione sull'asfalto della quinta prova speciale.

Una "top five" che ha garantito al portacolori della scuderia Movisport ed al copilota Michele Perna la quarta posizione tra gli iscritti al Campionato Italiano Rally ed il terzo gradino del podio del Campionato Italiano Rally Asfalto, serie che il driver ha posto come obiettivo stagionale.

"Siamo soddisfatti, soprattutto per quanto riguarda i riscontri del primo giro di speciali dove, forse, non eravamo centratissimi come scelta di gomma - il commento di Rudy Michelini - su quello successivo abbiamo commesso un errore costato qualche secondo di troppo sul cronometrico, particolare che ha condizionato anche in termini di concentrazione. Nel prosieguo siamo riusciti poi a difenderci e, visto il tasso tecnico espresso da questo avvio di Campionato Italiano, credo possiamo mandare in archivio questa prima manche tricolore con la consapevolezza di essersi dimostrati competitivi". 

Il Rally Il Ciocco ha confermato le sensazioni espresse già nella passata stagione sportiva dalla comunione d'intenti tra equipaggio, team e fornitore di pneumatici, parti integranti di un progetto rivolto alle alte sfere della serie tricolore.


Altri articoli in L'evento


martedì, 20 aprile 2021, 15:03

Gli alunni dell’istituto Marchi di Pescia si scoprono imprenditori​. E gli utili sono destinati a iniziative di solidarietà​​

Vendita di libri usati, supporto scolastico doposcuola ma anche manutenzione dei locali scolastici con la tinteggiatura delle classi e la pulizia degli spazi esterni: se ne occuperà la nuova impresa cooperativa simulata nata all’Istituto Tecnico Marchi di Pescia con Banca di Pescia e Cascina che si è messa a disposizione...


lunedì, 19 aprile 2021, 14:06

Weekend di risultati positivi per gli atleti della Virtus

Martina Bertella prima nella gara dei 150 al meeting di Firenze. Marina Senesi e Irene Giambastiani prima e seconda nei 3000 a Santa Maria a Monte. Record italiano per l'atleta paralimpico Nicky Russo nel getto del peso



lunedì, 12 aprile 2021, 18:27

Atleti Virtus protagonisti a Livorno

L’atletica è tornata e la Virtus c’è: è ufficialmente cominciata questo weekend, con il meeting organizzato a Livorno dall’Atletica Libertas Unicusano la stagione estiva dell’atletica leggera toscana. Lucca si è presentata con una folta pattuglia, composta da ben 59 elementi, la maggior parte Cadetti


lunedì, 12 aprile 2021, 13:19

Banca di Pescia e Cascina, bilancio attivo e numeri in sicurezza

E’ tempo di bilancio per Banca di Pescia e Cascina: venerdì 30 aprile i soci saranno chiamati a votare i numeri della loro banca, ma quest’anno avranno un motivo di orgoglio in più con la conferma del sostegno che l'istituto ha dato al territorio. Ecco i numeri