L'evento

Atletica Virtus: Matteo Oliveri campione italiano Promesse di salto con l’asta

lunedì, 6 febbraio 2023, 15:29

LUCCA – Matteo Oliveri è per il secondo anno consecutivo il campione italiano di salto con l’asta categoria Promesse. Il giovane talento virtussino, al termine di una gara entusiasmante al Palaindoor di Ancona, ha conquistato il tricolore con la misura di 5.52 migliorando il proprio primato personale di ben quindici centimetri, stabilendo il nuovo record sociale per l’Atletica Virtus Lucca e tentando anche l’assalto al record italiano (5.62) che appartiene a Giuseppe Gibilisco dal 2000. Una vittoria importante che premia l’intenso lavoro di Matteo Oliveri e del tecnico Riccardo Frati, testimoniando la crescita esponenziale dell’atleta nelle cui qualità la Virtus Lucca ha sempre creduto. Nella gara femminile, buon settimo posto per Matilde Botto che non salta oltre i 3.45. Costrette a dare forfait invece Cecilia Naldi, infortunata e che avrebbe dovuto essere in gara sia nel salto in lungo sia nel salto triplo, e la saltatrice in alto Idea Pieroni. 

Il fine settimana vede anche la prima vittoria stagionale per il campione olimpico dei 100 metri Marcell Jacobs che, sui 60 metri indoor, strappa il successo all’Orlen Cup di Lodz in Polonia con il crono di 6.57 centrando la diciannovesima vittoria consecutiva in questa specialità. 

Ottimo risultato anche per Zohair Zohir che, oltre a vincere la Castano Race, centra il minimo per il pass per i campionati italiani dei 10.000 metri su pista. 

Tra i giovani, eccellente prova al Meeting salti indoor di Firenze, valido come Campionato toscano e come prima giornata del Campionato toscano Allievi di lanci invernali. 

Nei salti: gran prestazione di Bianca Pellini, nuova campionessa toscana di salto triplo con la misura di 10.56 e vice campionessa toscana di salto in lungo con 4.83, nel triplo maschile medaglia d’argento per Gabriele Giannotti (12.44), vice campione toscano, e bronzo per Leonardo Pierotti (12.24); quarto posto per Veronica Landucci sia nel salto in lungo sia nel salto triplo. Nei lanci, Sauro Fanucchi nel martello si piazza sul terzo gradino del podio (44.47), seguito da Stefano Benassini quarto (37.46).

In evidenza poi l’ottima prova, con la dimostrazione di una grande spirito di squadra e di gruppo, da parte di tutti gli atleti impegnati a Fucecchio ai Campionati toscani di staffetta di Cross. Una menzione particolare per: il quarto posto del trio Ragazze composto da Sveva Bertolucci, Margherita Placido e Rebecca Brunini; l’ottava posizione dei cadetti Giulio Guccione, Nicola Petroni e Alessandro Vanni; la quarta posizione del quartetto Promesse composto da Tomas Tei, Sebastiano Simonetti, Paolo Marsili e Andrea Leonetti e il quarto posto per le Juniores Giulia Orsi, Emma Puccetti, Irene Giambastiani e Anna Tognotti. 

La rassegna si conclude con il bel quarto posto per Juri Zanni nell’ostico Trail del Monte Penna. 



Altri articoli in L'evento


lunedì, 19 febbraio 2024, 09:07

A Capannori la presentazione libro su Giovanni Toschi

Quattro grandi personaggi sportivi stasera a Capannori, ore 20,30, alla nuova presentazione del libro scritto da Paolo Bottari sull’ex calciatore di Torino e Cesena ma anche della Lucchese: interverranno Giampaolo Pazzini, Luciano Castellini, Renato Roffi, e Massimo Morgia


mercoledì, 14 febbraio 2024, 11:47

La Sfinge d'Oro va anche alla campionessa del mondo Rinieri

L'oggi quarantaseienne diesse dell'Olimpia Teodora è giudicata una fra le più forti schiacciatrici del mondo di tutti i tempi. Innumerevoli i suoi trionfi a livello internazionale ed i suoi ricordi sono legati oltre all'unico campionato del mondo vinto dalle azzurre in quel magico 2002



lunedì, 5 febbraio 2024, 08:31

Sfinge d'oro anche alla regina del pattinaggio artistico a rotelle Rebecca Tarlazzi

Entra anche il pattinaggio artistico a rotelle nel Premio Fedeltà allo Sport e lo fa in grande stile con la più decorata atleta del mondo di tutti i tempi: la bolognese Rebecca Tarlazzi, vincitrice in carriera di ben 16 titoli mondiali, l'ultimo prima di dire addio all'attività agonistica, il 29...


giovedì, 1 febbraio 2024, 15:45

Sabato sera, il Gran Galà dello Sport di Automobile Club Lucca

Automobile Club Lucca è pronta ad accendere i riflettori del Gran Galà dello Sport, evento in programma sabato 3 febbraio nei locali messi a disposizione dal ristorante Il Guercio di Lucca, in Via per Camaiore 3412. Una "classica" di inizio stagione, quella proposta dall'istituzione automobilistica provinciale