Matches

Un gran pubblico non basta per vincere

domenica, 19 gennaio 2020, 17:46

di diego checchi

Una partita maschia e molto fisica, terminata con il risultato di parità di 1 a 1, quello più giusto per quanto è stato espresso dalle due squadre in campo. La Lucchese ha recuperato all'ultimo Benassi per giocare da titolare e Lici per la panchina, mentre il Real Forte-Querceta ha schierato Tognarelli, che era in dubbio alla vigilia. Per onestà intellettuale diciamo che, dal punto di vista del gioco, forse ha fatto meglio la Lucchese ma a parte l'azione del gol di Remorini, arrivato in seguito ad una palla inattiva e una conclusione di Iadaresta nei primi minuti, non è mai riuscita a calciare verso la porta avversaria e questo è il problema maggiora evidenziato da questo match. 

Per carità, dal punto di vista dell'impegno e dell'abnegazione non si può dire niente a nessuno ma bisogna sottolineare un aspetto fondamentale: Iadaresta è stato servito poco e male, ma bisogna anche dire che l'attaccante ex Foggia non è ancora riuscito a trovare il guizzo giusto e la Lucchese ne soffre. Nel raccontare la partita, bisogna dire che allo stadio "Necchi-Balloni" è stata una giornata storica perché c'era un pubblico mai visto, con la tribuna stracolma di tifosi rossoneri. Il Real Forte-Querceta è passato in vantaggio grazie ad un rigore battuto bene da Di Paola, causato da un fallo di mano del neo acquisto Soldati, che era anche partito bene ma si è spento subito dopo questa circostanza, anche perchè la sua condizione non è certamente la migliore. La Lucchese è riuscita a trovare poi il pareggio con Remorini, che in questo stadio aveva già segnato alla prima di campionato contro il Chieri. Ci aspettavamo un secondo tempo migliore sotto il profilo delle occasione da gol, ma così non è stato. Mister Monaco le ha provate tutte, passando dall'iniziale 4-2-3-1 al 4-4-2, inserendo Bitep al posto di Remorini ma il risultato non è cambiato.

La partita è stata piena zeppa di falli e si è avviata alla conclusione senza particolari sussulti. Gli ultimi aspetti che vogliamo evidenziare sono quelli relativi all'infortunio di Meucci, che ha preso una botta al fianco sinistro e speriamo che possa recuperare per domenica prossima, e l'ammonizione di Benassi, che essendo stato in diffida salterà la partita contro il Ghiviborgo.Andando alla cronaca della partita, la prima occasione è per i rossoneri con una conclusione da sottomisura di Iadaresta che  però termina fuori. La risposta dei padroni di casa arriva al 10' quando Di Paola crossa per Falchini che tira dall'altezza del dischetto ma trova pronto il portiere rossonero. Al 15' Soldati tocca con la mano un traversone di Lazzarini e l'arbitro assegna il penalty, dal dischetto si presenta Di Paola che non fallisce. La Lucchese ha pareggiato al 38' con una gran botta dal limite di Remorini che il portiere tocca ma non riesce a trattenere. Nella ripresa, l'unico sussulto è al 10', quando Di Paola impegna Coletta con un tiro da distanza ravvicinata.

Real Forte-Querceta – Lucchese 1 - 1
Real Forte-Querceta:1 De Carlo, 2 Bertoni, 3 Angelotti, 4 Biagini (29' st 18 Musacci), 5 Tognarelli, 6 Baldassari (16' st 16 Amico), 7 Maggioni (33' st 13 Maccabruni), 8 Lazzarini, 9 Falchini (39' st 19 Fantini), 10 Doveri (39' st 20 Chicchiarelli), 11 Di Paola. A disposizione: 12 Balestri, 14 Del Dotto,15 Maffini,17 Pini. Allenatore: Christian Amoroso.
Lucchese: 1 Coletta, 2 Bartolomei, 3 Soldati, 4 Cruciani, 5 Papini, 6 Benassi, 7 Nannelli, 8 Meucci (46' pt 16 Nolé), 9 Iadaresta, 10 Vignali, 11 Remorini (26' st 20 Bitep). A disposizione: 12 Luglio, 13 Pardini, 14 Lici, 15 Fazzi,17 Panati, 18 Tarantino, 19 Gueye. Allenatore: Francesco Monaco. 
Arbitro: Sig. Cutrufo di Catania.Assistenti: Sig. Fiore di Genova e Sig. De Santis di Avezzano.
Note. Ammoniti: 37' pt Tognarelli (R), 45' st Remorini (L), 48' st Lazzarini (R), 49' st Benassi (L)Angoli: 4 - 4Reti: 16' pt rig. Di Paola (R), 38' pt Remorini (L). Spettatori un migliaio circa, 700 dei quali provenienti da Lucca


Altri articoli in Matches


domenica, 16 febbraio 2020, 18:10

Un'altra battaglia vinta

La Lucchese si impone 2-1 a Savona dove succede di tutto: segna Cruciani nel primo tempo, poi viene espulso Benassi, Bitep raddoppia nella ripresa, i liguri sbagliano un rigore che poteva riaprire l'incontro ma accorciano in pieno recupero: alla fine i rossoneri tornano in testa alla classifica.


domenica, 9 febbraio 2020, 17:23

Risultato severo ma giusto

La vittoria contro il Casale sfugge a una manciata di secondi dal termine: Lucchese in vantaggio con Iadaresta su rigore, raggiunta in pieno recupero dopo una gara condotta quasi tutta in difesa. Il Prato torna in testa. Commento, tabellino, foto



domenica, 2 febbraio 2020, 17:57

Il Festival è rossonero

I rossoneri battono a domicilio una delle favorite (2-1) grazie ai gol di Meucci e di Nannelli sul finire, dopo aver sofferto il dinamismo della Sanremese per tutto il primo tempo. Tre punti che valgono, per la prima volta in stagione, il primato in classifica. Commento, tabellino e foto


domenica, 26 gennaio 2020, 18:04

La Lucchese riprende a volare

Con due gol nella ripresa, il primo a opera di Iadaresta il secondo di Nolé, i rossoneri tornano a vincere contro il Ghiviborgo, che nel primo tempo sbaglia un penalty. Lucchese a due facce, ma torna la vittoria che vale secondo posto a un punto dal Prato.