Matches

Risultato severo ma giusto

domenica, 9 febbraio 2020, 17:23

di diego checchi

 Che rammarico per quel gol nel finale. La Lucchese sembrava avere già in tasca la vittoria grazie ad un rigore di Iadaresta dopo pochi minuti dall’inizio, ma il Casale non ha mai mollato ed è riuscito ad andare in gol con Di Renzo. I rossoneri si sono presentati in campo con Lionetti al posto dal primo minuto, cambiando anche leggermente il modulo, passando dal solito 4-2-3-1 al 4-3-3, con il neo acquisto Lionetti mezz’ala sinistra, Meucci mediano e Fazzi mezz’ala destra. Remorini ha vinto il ballottaggio con Vignali per l’out di sinistra e Lici quello con Soldati. Analizzando la gara, bisogna sottolineare che è stata una partita maschia e bella da vedere, a tratti con giocate di categoria superiore. Il Casale è stato più bravo sul piano del palleggio mentre la Lucchese ha agito più che altro di rimessa, anche perché non aveva in campo un giocatore in grado di abbassare i ritmi del gioco come Cruciani.

Lionetti ha fatto una gran partita ma ha caratteristiche diverse, è una mezz’ala più di inserimento mentre l’altro è un palleggiatore. La Lucchese, nel secondo tempo, avrebbe avuto l’opportunità di raddoppiare prima con Lionetti e poi con Iadaresta, che ha calciato tra le braccia del portiere. I nerostellati si sono resi pericolosi con una punizione di Buglio sventata da Coletta e poi c’è stato quel finale, he ha impedito alla Lucchese di portare a casa i tre punti. Adesso il Prato è primo, ma il campionato è quanto mai aperto per almeno 4 o 5 formazioni.

Andando alla cronaca della partita, la Lucchese è passata in vantaggio dopo soli 6’ con un Iadaresta, che su calcio di rigore ha spiazzato il numero uno nerostellato. La massima punizione era stata assegnata dall’arbitro in seguito all’atterramento in area di Lionetti che aveva ricevuto in posizione favorevole un cross di Remorini. Nella ripresa, al 2’, Lici riesce a mettere in mezzo un cross per l’accorrente Lionetti che calcia al volo e al palla termina di poco a lato. Al 14’ Idaresta conclude un po’ debolmente una bella azione iniziata da Nannelli sulla fascia dopo aver ricevuto in area da Remorini e Tarlev non ha avuto problemi a bloccare. Al 16’ Coletta si è esibito in una gran parata sulla punizione di Buglio. Al 41’ Papini riesce a liberarsi per il tiro dal limite e quasi riesce a sorprendere il portiere casalese, che riesce però ad allungarsi e deviare in angolo. Il Casale è riuscito a pareggiare allo scadere dei minuti di recupero con Di Renzo.

 

Lucchese-Casale 1-1

Lucchese: 1 Coletta, 2 Bartolomei, 3 Lici (13’ st 13 Soldati), 4 Meucci, 5 Papini, 6 Benassi, 7 Nannelli, 8 Fazzi, (20’ st 15 Nolè), 9 Iadaresta, (34’ st 20 Bitep) 10 Lionetti, 11 Remorini. A disposizione: 12 Luglio, 14 Matteoni, 16 Presicci, 17 Panati, 18 Vignali, 19 Tarantino. Allenatore: Monaco.

Casale: 1 Tarlev, 2 Bianco, (37’ st 14 Fabbri) 3 Villanova, 4 Di Lernia, 5 Cintoi, 6 Pinto, 7 Coccolo (31’ st 18 EL Khayari),8 Poesio, 9 Di Renzo, 10 Buglio (22’ st 19 Lamesta), 11 Vecchiarelli (25’ st 20 Cappai). A disposizione: 12 Rovei, 13 Mullici, 15 Pisanello, 16 Sadouk, 17 Brugni. Allenatore: Buglio.

Arbitro: Sig. Gemelli di Messina.

Assistenti: Sig. Landoni di Milano e Sig. Spagnolo di Reggio Emilia.

Note. Ammoniti: 43’ pt Meucci (L), 48’ pt Lici (L), 8’ st Cintoi (C), 17’ st Fazzi (L), 46’ Di Renzo (L). Angoli: 3 – 16. Spettatori: 815 paganti, 630 abbonati. Incasso: 8.965 Euro

Reti: 6’ pt rig. Iadaresta (L), 48’ st Di Renzo (C) 

 

 

 


Altri articoli in Matches


domenica, 16 febbraio 2020, 18:10

Un'altra battaglia vinta

La Lucchese si impone 2-1 a Savona dove succede di tutto: segna Cruciani nel primo tempo, poi viene espulso Benassi, Bitep raddoppia nella ripresa, i liguri sbagliano un rigore che poteva riaprire l'incontro ma accorciano in pieno recupero: alla fine i rossoneri tornano in testa alla classifica.


domenica, 2 febbraio 2020, 17:57

Il Festival è rossonero

I rossoneri battono a domicilio una delle favorite (2-1) grazie ai gol di Meucci e di Nannelli sul finire, dopo aver sofferto il dinamismo della Sanremese per tutto il primo tempo. Tre punti che valgono, per la prima volta in stagione, il primato in classifica. Commento, tabellino e foto



domenica, 26 gennaio 2020, 18:04

La Lucchese riprende a volare

Con due gol nella ripresa, il primo a opera di Iadaresta il secondo di Nolé, i rossoneri tornano a vincere contro il Ghiviborgo, che nel primo tempo sbaglia un penalty. Lucchese a due facce, ma torna la vittoria che vale secondo posto a un punto dal Prato.


domenica, 19 gennaio 2020, 17:46

Un gran pubblico non basta per vincere

Al termine di una gara molto combattuta, la Lucchese fa 1-1 sul terreno del RealForte, passato in vantaggio con un rigore del solito De Paola. Ci pensa Remorini a regalare un punto. Nella ripresa solo una sterile pressione rossonera. Coreografia dei tifosi rossoneri arrivati in gran numero.