Matches

Un'altra battaglia vinta

domenica, 16 febbraio 2020, 18:10

di diego checchi

Una vittoria che vale oro quella della Lucchese sul campo del Savona. Chi si aspettava una squadra in disarmo per i problemi societaria si sbagliava, la formazione di Di Paola ha dato l’anima dimostrando di essere in un ottimo momento. La gara, nei primi venti minuti, è stata molto maschia e piena di falli, tant’è vero che Remorini aveva già preso un’ammonizione e visto che non stava benissimo per una botta, mister Monaco lo ha sostituito cambiando anche modulo, inserendo Bitep e facendo il 4-4-2, con Vignali esterno di sinistro e Bitep e Iadaresta in attacco. Questo modulo però è durato poco, perché appena dopo il gol di Cruciani al 39’, è stato espulso Benassi per un fallo di reazione.

Peccato, perché siccome il giocatore era anche capitano, il giocatore prenderà anche due giornate. A questo punto, mister Monaco è corso ai ripari arretrando Meucci sulla linea difensiva in coppia con Papini e a inizio ripresa ha inserito un centrocampista in più, Lionetti, a dare ordine in mezzo al campo insieme a Cruciani. La Lucchese, nonostante l’inferiorità numerica, non ha abbassato il baricentro e al 16’ ha trovato il gol con Bitep, alla sua prima rete in campionato. La squadra di Di Paola non ha mollato ed ha anche conquistato due calci di rigori, entrambi per fallo di Meucci, il primo al 21’ è stato scaraventato sulla traversa da Disabato, mentre lo stesso attaccante è riuscito a trasformare il secondo allo scadere dei minuti di recupero. La Lucchese ha vinto soprattutto con il cuore ma anche con le gambe e con la grinta, sospinta da un grande pubblico.

Andando alla cronaca della partita, al 32’ Nannelli si è reso pericoloso con un buon tiro da dentro l’area al termine di un’azione personale, ma il numero uno ligure non si è fatto trovare impreparato ed ha mandato in angolo. Due minuti dopo Benassi ha provato la conclusione dalla lunga distanza ma il suo tiro è stato centrale e non ha creato problemi a Vettorel. Sul cambio di fronte Siani ha calciato dal limite sfiorando il palo alla sinistra di Coletta. Al 37’ Bitep ha colpito di test su punizione di Cruciani ma un difensore ha salvato sulla linea. Dopo nemmeno un minuto i rossoneri sono passati in vantaggio con Cruciani che ha insaccato con un bel diagonale dalla sinistra sul secondo palo. Al 47’ Cruciani ha sfiorato il raddoppio con una gran punizione, solo un miracolo del giovane portiere biancazzurro ha gli ha negato il gol. Nella ripresa, i padroni di casa sono partiti forte e Disabato ha fatto la barba al palo con un bel diagonale al 3’. Al 16’ Bitep porta la Lucchese sul 2 a 0 con una conclusione da sottomisura. Al 21’ Meucci ha atterrato Giovannini in area e l’arbitro ha assegnato il calcio di rigore, dal dischetto si è presentato Disabato che ha colpito la traversa. Al 47’ Meucci ha causato un altro rigore mettendo giù Stronati, dal dischetto Disabato questa volta non ha sbagliato.

 

Savona – Lucchese 1-2 

Savona: 1 Vettorel, 2 Tissone, 3 Dinane (40’ st 20 Kacellari), 4 Venneri, 5 Ghinassi (17’ st 19 Pertica), 6 Albani (17’ st 19 Pertica), 7 Giovannini, 8 Amendola (1’ st 13 Brignone), 9 Siani, 10 Disabato, 11 Stronati. A disposizione: 12 Guadagnin, 14 David, 15 Balla, (17’ st 16 Fossati), 17 Gibilaro, 18 Rovido. Allenatore: De Paola.

Lucchese: 1 Coletta, 2 Bartolomei, 3 Soldati, (38’ st 17 Panati) 4 Cruciani, 5 Papini, 6 Benassi, 7 Nannelli (45’ st 18 Fazzi), 8 Meucci, 9 Iadaresta (27’ st 13 Lici), 10 Vignali (1’ st 16 Lionetti), 11 Remorini (31’ pt 20 Bitep). A disposizione: 12 Luglio, 14 Matteoni, 15 Nolè, 19 Gueye. Allentaore: Monaco.

Arbitro: Sig. Baratta di Rossano.

Assistenti: Sig. Castagna di Verona e Sig. Sciammarella di Paola. 

Note. Angoli: 2 – 3 Ammoniti: 5’ pt Remorini (L), 32’ st Pertica (S), 48’ st Meucci (L), 48’ st Cruciani (L).Espulsi: 40’ pt Benassi (L)

Reti: 39’ pt Cruciani (L), 16’ st Bitep (L)

 


Altri articoli in Matches


domenica, 23 febbraio 2020, 17:30

Ai rossoneri non piace vincere facile

La Lucchese vince 1-0 con il Ligorna dopo l'ennesima partita di sofferenza, condotta per oltre un tempo in dieci per l'espulsione di Papini: decide un colpo di testa di Iadaresta nella ripresa, occasione per Bitep. Rossoneri che mantengono il primato. Commento, tabellino e foto


domenica, 9 febbraio 2020, 17:23

Risultato severo ma giusto

La vittoria contro il Casale sfugge a una manciata di secondi dal termine: Lucchese in vantaggio con Iadaresta su rigore, raggiunta in pieno recupero dopo una gara condotta quasi tutta in difesa. Il Prato torna in testa. Commento, tabellino, foto



domenica, 2 febbraio 2020, 17:57

Il Festival è rossonero

I rossoneri battono a domicilio una delle favorite (2-1) grazie ai gol di Meucci e di Nannelli sul finire, dopo aver sofferto il dinamismo della Sanremese per tutto il primo tempo. Tre punti che valgono, per la prima volta in stagione, il primato in classifica. Commento, tabellino e foto


domenica, 26 gennaio 2020, 18:04

La Lucchese riprende a volare

Con due gol nella ripresa, il primo a opera di Iadaresta il secondo di Nolé, i rossoneri tornano a vincere contro il Ghiviborgo, che nel primo tempo sbaglia un penalty. Lucchese a due facce, ma torna la vittoria che vale secondo posto a un punto dal Prato.