Matches

I rossoneri affondano in Piemonte

domenica, 4 ottobre 2020, 23:36

di diego checchi

Il Novara si è dimostrato più forte della Lucchese, soprattutto nel secondo tempo. Nella prima frazione, la squadra di Monaco, schierata con il 4-3-3 e con in campo Scalzi, Meucci e l'ultimo arrivato De Vito dal 1', ha fatto piuttosto bene concedendo veramente poco. Purtroppo, i padroni di casa sono andati in vantaggio alla prima e unica occasione che hanno avuto, proprio nel miglior momento della Lucchese. Il gol di Bianchi è stata una doccia fredda per i rossoneri, che avevano sfiorato anche il gol con Scalzi, ma soprattutto non avevano permesso agli attaccanti avversari, giocatori di categoria superiore, di mettersi in evidenza. Ci era piaciuto anche Solcia nell'inedito ruolo di terzino destra. Nella ripresa, però , tutto è cambiato, soprattutto dopo che Meucci ha fallito l'1 a 1, da quel momento in poi la partita è stata in mano al Novara che ha realizzato il 2 a 0 e poi anche il 3 a 0. Che dire, si sono visti anche buoni fraseggi e tanta volontà, ma serve qualcosa si più. Soprattutto, serve più equilibrio e bisogna imparare a sfruttare al meglio le occasioni che vengono concesse. La Lucchese avrà modo di rifarsi sin da mercoledì con il Grosseto, a patto che non metta in campo l'atteggiamento che si è visto dopo il 2 a 0 quando la squadra ha perso il giusto equilibrio.

Prima però c'è il mercato, che chiuderà domani alle 20 e il nome nuovo per l'attacco è quello di Riccardo Moreo, 24 anni, che secondo il sito tifocosenza.it sarebbe nel mirino dei rossoneri. Moreo è una punta centrale che ha una grande voglia di riscatto dopo che lo scorso anno è stato fermato da diversi infortuni. Il ragazzo è un ottimo prospetto visto che il Cosenza gli ha fatto firmare un contratto fino al 2022.Andando alla cronaca della partita, la prima occasione della partita è per i rossoneri quando, al 13, Scalzi ha ricevuto palla da Solcia, si è portato fino al limite dell'area ed ha lasciato partire un sinistro che passato di poco sopra la traversa, ma i padroni di casa sono passati in vantaggio al 43' con Bianchi, che da dentro l'area l'ha piazzata nel sette. Nella ripresa, il Novara ha avuto un paio di occasioni prima con Cagnano, che ha calciato di poco fuori e poi con Zigoni che ha impegnato Coletta. All'11' Convito ha servito un assiste perfetto per Meucci che da due passi ha mandato la palla incredibilmente in curva. Due minuti dopo Panico ha messo alla prova Coletta con una punizione dalla sinistra e al 21' Gonzales ha segnato il 2 a 0 ribadendo in rete una respinta corta di Coletta con un facile appoggio di testa. Poco prima della mezz'ora Coletta è stato di nuovo protagonista su una gran punizione di Buzzegoli mandando la palla in angolo. È stato proprio il capitano dei piemontesi a chiudere la partita sul 3 a 0 direttamente dal calcio d'angolo. La Lucchese ci ha provato fino alla fine e prima Bitep e poi Cruciani hanno provato il tiro dalla distanza senza successo.

Novara – Lucchese 0 – 3

Novara: 2 Lanni, 21 Pagani, 5 Bove, 25 Bellich, 3 Cagnano, 8 Schiavi, 10 Buzzegoli, 23 Bianchi (79' 15 Collodel), 19 Gonzales (73' 26 Cisco), 17 Zigoni (83' 32 Tordini), 11 Panico. A disposizione: 22 Marricchi, 13 Baldi, 35 Iervolino, 16 Pinotti, 29 Rusconi, 1 Spada, 27 Spitale, 18 Zunno. Allenatore: Banchieri.

Lucchese: 1 Coletta, 15 Solcia, 28 De Vita, 2 Panariello, 3 Lo Curto, 8 Kosovan (59' 21 Bitep), 4 Cruciani, 23 Meucci (77' 11 Panati), 7 Nannelli (78' 10 Lionetti), 9 Bianchi (85' Molinaro), 27 Scalzi (46' 18Convitto). A disposizione: 12 Biggeri, 22 Forciniti, 13 Cellamare, 14 Signori, 16 Pardini, 19 Fazzi, 24 Falivene. Allenatore: Monaco.

Arbitro: Caldera di Como

Note: Ammoniti: De Vito (L), Lo Curto (L), Lionetti (L)Angoli: 4 – 12

Reti: 44 Bianchi (N), 66' Gonzales, 76' Buzzegoli.


Altri articoli in Matches


giovedì, 22 ottobre 2020, 17:35

La Lucchese non tocca palla

Rossoneri sempre più nel baratro della classifica: a Busto Arsizio contro la Pro Patria arriva una nuova, secca sconfitta per 3-0 che sembra una resa: i giocatori di Monaco sovrastati dal primo all'ultimo minuto. Commento, tabellino e foto


lunedì, 19 ottobre 2020, 20:56

Ora è allarme rossonero

La Lucchese incappa nella quarta sconfitta consecutiva: al Porta Elisa vince 3-2 il Como con i rossoneri che mostrano ancora una volta una imbarazzante fragilità difensiva e poche idee. Non bastano le reti di Scalzi e Cruciani su rigore. Commento, tabellino e foto



domenica, 11 ottobre 2020, 20:11

Risultato bugiardo

La Lucchese cade anche a Vercelli (2-1 per i padroni di casa), ma per lunghi tratti dimostra di meritare il pari che sfiora più volte: in gol Comi, Rolando e per i rossoneri Signori. Commento, tabellino e foto


mercoledì, 7 ottobre 2020, 21:04

Un nuovo, preoccupante, capitombolo

La Lucchese esce battuta per 2-0 al Porta Elisa di fronte a un Grosseto autore di una prestazione tutta grinta e volontà: decidono due gol, uno per tempo, di Boccardi. Rossoneri incapaci di organizzare una reazione. Commento, foto e tabellino