Matches

A braccetto verso l'inferno, Lucchese senza un sussulto

domenica, 11 aprile 2021, 18:16

di diego checchi

I numeri non mentono mai e se andiamo a vedere ora la classifica del girone A della Serie C è impietosa, la Lucchese è a un passo dalla retrocessione diretta. Ci voleva una vittoria ma anche oggi non è arrivata ed anzi la Pistoiese ha battuto il Renate per 1 a 0 portandosi a 3 punti di vantaggio sulla Lucchese, che sarebbero in realtà 4 in virtù degli scontri diretti. Ma quello che preoccupa di più è la forbice che adesso c’è dalla quint’ultima che nel migliore dei casi sarà di 11 punti, al momento in cui scriviamo la gara della Pro Sesto è ancora in corso. 

Detto questo, alla Lucchese servirebbe un miracolo per poter sperare di agganciare i play out, cosa che, vista anche la prestazione odierna, appare quasi impossibile. Ci dispiace dire queste cose ma i rossoneri, nelle 3 partite che rimangono, dovrebbero fare almeno 7 punti e forse non basterebbero comunque, l’ideale sarebbe farne addirittura 9.

La realtà, però, è che non capiamo come questa Lucchese possa invertire la rotta adesso, visto che anche oggi la squadra di Lopez è andata solo una volta al tiro in porta, con una punizione di Benassi. La squadra ha fatto meglio nel primo tempo anche se il Livorno era comunque stato più pericoloso, ma quello che ci ha stupito e deluso maggiormente è stato l’atteggiamento nella ripresa, quando la Lucchese è parsa timorosa, bloccata e quasi più attenta a non subire gol piuttosto che a farne. Un atteggiamento sbagliato che per una squadra che deve vincere a tutti i costi. Il Livorno ha quanto meno provato a impensierire il portiere avversario mentre la Lucchese no.

Che dire, il rammarico è grande ma ormai i problemi della squadra sono noti a tutti e il primo è la poca personalità; il secondo è che le punte, specialmente Bianchi, non vengono mai servite nel migliore dei modi. Insomma, un’altra giornata da catalogare come negativa che rischia di sancire la retrocessione diretta a meno che qualcuno dall’alto non dia una mano a questa squadra…

Andando alla cronaca della partita, la prima occasione è stata per la Lucchese al 19’, quando Benassi ha calciato una buona punizione che però ha trovato pronto il portiere avversario. Gli ospiti hanno risposto al 26’ con un tiro dal limite Bussaglia e Pozzer ha mandato in angolo e al 41’ il portiere rossonero si è ripetuto, sempre su Bussaglia. Altro pericolo al 44’ per padroni di casa sul colpo di testa di Braken con Panati che ha sventato. Nella ripresa, il Livorno è andato ancora vicino al gol al 21’ con Mazzarani ma Pozzer è stato bravo a uscire sull’attaccante livornese, dopo di che non ci sono state altre azioni degne di nota.

Lucchese – Livorno 0 – 0 

Lucchese: 40 Pozzer, 2 Panariello, 7 Nannelli, 11 Panati (39’ st 33 Dumancic), 20 Benassi, 23 Meucci, 25 Maestrelli (35’ st 3 Lo Curto), 29 Pellegrini, 32 Sbrissa, 37 Petrovic (21’ st 19 Marcheggiani). A disposizione: 12 Biggeri, 4 Cruciani, 10 Lionetti, 13 Cellamare, 14 Dalla Bernardina, 15 Solcia, 17 Bartolomei, 28 De Vito, 36 Durante. Allenatore: Lopez.

Livorno: 1 Neri, 2 Marie Sainte (43’ st 24 Canessa), 5 Sosa, 7 Blondett, 9 Braken, 10 Mazzarani, 11 Dubbickas, 14 Castellano, 15 Parisi (14’ st 8 Di Giovanni), 21 Bussaglia (14’ st 16 Haoudi, 28’ st 19 Bobb), 30 Gemignani (1’ st 26 Evan’s Allan). A disposizione: 22 Stancampiano, 32 Paci, 3 Deverlan, 4 Buglio, 18 Pallecchi, 27 Caia, 29 Bueno. Allenatore: Amelia.

Arbitro: Sig. Miele di Nola.

Assistenti: Sig. Bahri di Sassari e Niedda di Ozieri.

Note. Ammoniti: 8’ pt Maestrelli (Lu), 18’ pt Maire Sainte (Li), 29’ pt Castellano (Li), 38’ pt Nannelli (Lu), 27’ st Pozzer (Lu), 37’ st Panati (Lu). Espusli: 41’ st Nannelli (Lu). Angoli: 1 – 8


Altri articoli in Matches


domenica, 2 maggio 2021, 20:19

Ciao C

La Lucchese perde anche con il Renare (1-0 per i lombardi) e sprofonda in serie D al termine di un'annata che definire fallimentare è fare un complimento. Inutlle la reazione nel secondo tempo, oltretutto visti i risultati dagli altri campi, non sarebbe bastata nemmeno una vittoria: commento, tabellino e foto...


domenica, 25 aprile 2021, 17:53

Ancora vivi

La Lucchese batte 1-0 il Lecco grazie a un calcio di rigore di Cruciani nella ripresa con gli ospiti rimasti in dieci. Occasioni per Bianchi, Petrovic coglie il palo. Ora serve una vittoria contro il Renate nell'ultima di campionato per centrare i play out: commento, tabellino e foto



domenica, 18 aprile 2021, 23:27

A un passo dalla calata del sipario

Nonostante il cambio di allenatore, i risultati offrono l'ennesima prestazione incolore di fronte a una Carrarese invece rigenerata dalla cura Di Natale: finisce 3-1 per gli apuani ma non c'è mai partita. Ora la retrocessione diretta è a un passo. Commento, tabellino e foto


sabato, 3 aprile 2021, 19:52

Ancora una volta incapaci di mantenere il vantaggio

Il gol realizzato dal solito Bianchi non basta per tornare alla vittoria: a Piacenza è 1-1 e la serie D senza spareggi sempre più vicina al termine di una gara giocata quasi esclusivamente in difesa. Commento, tabellino e foto